Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – Ennesimo incidente sul lavoro in Sicilia. La vittima è un operaio di 33 anni, originario di Benevento, precipitato da un'altezza di 30 metri a Salemi, in provincia di Trapani. Secondo una prima ricostruzione dei fatti l'uomo, per cause ancora da accertare, mentre stava effettuando dei lavori di manutenzione a una pala eolica in contrada San Nicola, lungo la strada provinciale 29, è precipitato all'interno della struttura. L'operaio aveva addosso le imbracature. Sul posto, oltre al personale del 118, due squadre dei vigili del fuoco e il nucleo Saf.  Le operazioni di recupero sono particolarmente difficoltose: il corpo, infatti, si trova a un'altezza di circa 48 metri, dove si è fermato dopo la caduta. La pala eolica è alta 112 metri. La vittima lavorava per una ditta di Napoli. L'azienda opera in sub-appalto per il montaggio meccanico. —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 11-05-2024


Camila Giorgi scomparsa dopo il ritiro: la cerca anche il Fisco

Cortei pro Palestina, a Roma manifestanti seduti davanti a La Sapienza: “Da qui non ci muoviamo”