Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) –
Finisce dopo soli due game il torneo Atp 500 di Rio de Janeiro per Carlos Alcaraz. Lo spagnolo, numero 2 del mondo e prima testa di serie, si ritira, per un infortunio alla caviglia destra, al primo turno sul punteggio di 1-1 con il brasiliano Tiago Monteiro, numero 117 del ranking Atp e in tabellone grazie ad una wild-card.  Il ventenne di Murcia è caduto dopo un cambio di direzione nel corso del secondo punto del match. "Ho sentito dolore subito e ho pensato che sarebbe stato difficile continuare se le cose non fossero migliorate -ha spiegato Alcaraz-. Ho giocato qualche punto e non miglioravano, non riuscivo a muovermi bene e ho capito che sarebbe stato impossibile continuare. Se avessi continuato credo che l'infortunio sarebbe peggiorato".  In conferenza stampa il numero 2 del ranking mondiale ha spiegato che effettuerà dei test ma il suo staff medico non sembra preoccupato per l'entità dell'infortunio. "Credono non sia grave", ha sottolineato Alcaraz che, prima del Masters 1000 di Indian Wells, è atteso dall'esibizione con Rafael Nadal a Las Vegas.  Gli eventuali problemi fisici dello spagnolo potrebbero favorire Jannik Sinner nel ranking Atp. L’azzurro, trionfatore nel torneo di Rotterdam, è appena salito al terzo posto in classifica e ora segue da vicino lo spagnolo, secondo alle spalle del serbo Novak Djokovic e atteso da una primavera impegnativa  —[email protected] (Web Info)

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 21-02-2024


Ciclone polare porta freddo, neve e pioggia: previsioni meteo fino a domenica

Maurizio Costanzo, Maria De Filippi e il perché non ha più parlato di lui