Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Prima definizione di statista è uomo di Stato, quindi Mussolini è uno statista. Lo dice l’enciclopedia Treccani". Lo ha detto il generale Roberto Vannacci a Quarta Repubblica su Rete4 tornando sulle ultime polemiche sollevate dalle sue parole. Il generale torna poi sulle parole relative alla scuola che avevano suscitato un polverone: "Ai disabili – spiega – va accordato tutto l’aiuto di cui hanno bisogno, non ho mai detto che ci devono essere classi differenziate". "La libertà di manifestazione – ha continuato il generale candidato alle europee da indipendente nelle liste della Lega – è sacrosanta ma se i manifestanti non rispettano le regole e l'ordine pubblico si mettono nella condizione di suscitare la reazione delle forze dell’ordine. E questa mi sembra una ovvietà banale. Se i manifestanti rispettassero le regole l'uso degli scudi e degli sfollagente non sarebbe necessario". E sull'idea di Ue, Vannacci spiega: "Vorrei dare alle mie figlie un’Europa e un’Italia migliore. Vorrei un’Europa più sovrana, quando si sommano individualità forti ci sarà un risultato esponenziale di questa identità". —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 29-04-2024


Parigi, irruzione della polizia alla Sorbona: sgomberati studenti pro Palestina: “Fermati con la forza” – Video

Sinner contro Khachanov oggi, come vedere ottavi Madrid in tv e streaming