Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) –
Gli Stati Uniti inviano nuove armi all'Ucraina. L'amministrazione del presidente Joe Biden ha annunciato che invierà aiuti militari a Kiev per 300 milioni di dollari. Si tratta del primo pacchetto che Washington invia dallo scorso dicembre a Kiev, che ha sempre più disperato bisogno di armi e munizioni nella guerra contro la Russia, in corso da oltre 2 anni. Il pacchetto è una soluzione tampone in attesa di novità relative alla fornitura decisamente più imponente – circa 60 miliardi di dollari – che da mesi è bloccata al Congresso.  "Le truppe ucraine hanno combattuto e combattono coraggiosamente in questa guerra, ma ora sono costrette a razionare le munizioni, pressate su più fronte, e stiamo vedendo gli effetti sul campo di battaglia", ha detto il consigliere per la Sicurezza Nazionale, Jake Sullivan, parlando alla Casa Bianca. "Così oggi, a nome del presidente, annuncio un pacchetto di emergenza di assistenza militare di 300 milioni di dollari", ha aggiunto, sottolineando che "quando i russi avanzano, gli ucraini non hanno abbastanza munizioni per rispondere al fuoco. Questo fa perdere terreno, fa perdere vite umani ed ha un costo strategico per noi e per la Nato". Sullivan ha tuttavia sottolineato che "si tratta di una misura temporanea che fornirà all’Ucraina munizioni sufficienti solo per alcune settimane, forse solo un paio. Sicuramente non a lungo”. “Non è abbastanza per soddisfare le necessità dell’Ucraina sul campo di battaglia e non impedirà all’Ucraina di rimanere a corto di munizioni nelle settimane a venire. Inutile dire che questo pacchetto non sostituisce e non dovrebbe ritardare la necessità fondamentale di approvare il disegno di legge bipartisan sulla sicurezza nazionale”, ha affermato Sullivan.  Il Pentagono ha potuto mettere insieme questo nuovo pacchetto di aiuti militari usando i crediti rientrati per i recenti acquisti di armi, hanno spiegato fonti della Difesa, secondo quanto riporta The Hill. Il portavoce del Pentagono, il generale Pat Ryder, ha detto che il pacchetto includerà "missili antiaerei Stinger, munizioni aggiuntive per Himars, colpi di artiglieria da 155 millimetri, compresi munizioni a grappolo, missili anti-aereo AT4, attrezzature per la manutenzione e altre attrezzature ausiliarie."  —internazionale/[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 12-03-2024


Sarri, addio alla Lazio: da Anna Falchi a Osho, tifosi vip divisi su dimissioni

Sarri, De Laurentiis: “Chi dà le dimissioni è un perdente”