Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha consolidato la sua posizione di candidato quasi certo del Partito Repubblicano per le elezioni Usa dopo aver dominato le primarie del Super Tuesday. "Lo chiamano Super Tuesday per un motivo. Questo è un grande martedì", ha detto Trump nel suo discorso di vittoria, pronunciato dal suo resort Mar-a-Lago a Palm Beach, in Florida. Mentre la folla intonava "Usa! Usa", Trump ha detto che gli elettori gli hanno consegnato una "notte incredibile". I risultati hanno posto le basi per una rivincita alla Casa Bianca di Trump contro il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, che non ha veri rivali per la nomination del Partito Democratico.  Anche Biden ha ottenuto un ampio successo. In realtà non c'è stata suspense quando ha ottenuto vittorie in tutte le primarie democratiche tenutesi martedì tranne che nel territorio del Pacifico meridionale di Samoa Americana, dove ha prevalso il poco conosciuto imprenditore Jason Palmer. "I risultati di questa sera lasciano al popolo americano una scelta chiara. Continueremo ad andare avanti o permetteremo a Donald Trump di trascinarci indietro nel caos, nella divisione e nell'oscurità che hanno definito il suo mandato?". ha dichiarato Biden in un comunicato. Trump ha sconfitto facilmente la sua ultima sfidante principale, Nikki Haley, nelle primarie tenutesi in una serie di Stati, tra cui California, Texas, Maine, Massachusetts, Virginia, North Carolina, Oklahoma, North Dakota, Minnesota, Colorado, Alabama e Tennessee, secondo le proiezioni unanimi delle emittenti basate sul conteggio iniziale dei voti.  Fonti informate hanno riferito alla Cnn che Haley oggi annuncerà il ritiro dalla corsa per la Casa Bianca. Secondo le proiezioni, avrebbe vinto solo nel piccolo Stato nord-orientale del Vermont.  Milioni di persone hanno votato alle urne in 16 dei 50 Stati, oltre alle Samoa Americane. Il Super Tuesday segna il più grande singolo giorno di competizioni per le nomination nella campagna per le primarie presidenziali. Nel processo delle primarie, iniziato a gennaio in Iowa, i candidati ottengono delegati per ogni Stato vinto. Nel Super Tuesday è in palio un terzo dei delegati totali disponibili per la nomination repubblicana. Un candidato ha bisogno di almeno 1.215 delegati su 2.429 per assicurarsi un posto sulla scheda elettorale di novembre. La nomination sarà poi ufficializzata alla convention del Partito repubblicano che si terrà a luglio. Nonostante la vittoria schiacciante, Trump non è riuscito ad assicurarsi tutti i delegati necessari. Prima di diventare la sua avversaria nel 2024, Haley ha lavorato nell'amministrazione Trump come ambasciatrice alle Nazioni Unite.  Haley si è impegnata in una candidatura a lungo termine, facendo appello ai moderati e agli indipendenti repubblicani, ma la sua campagna non è stata in grado di ottenere uno slancio sufficiente a rappresentare una seria minaccia per Trump. Il mese scorso ha perso le primarie nel suo Stato natale, la Carolina del Sud. Le preoccupazioni per l'età di Biden – che ha 81 anni ed è il presidente in carica più anziano della storia degli Stati Uniti – hanno pesato sempre di più sulla sua campagna elettorale, tra errori fisici e verbali.  Trump, che con i suoi 77 anni ha solo quattro anni in meno di Biden, sta affrontando gravi problemi legali. È stato incriminato in quattro casi penali distinti e accusato di un totale di 91 reati. Tra questi, i suoi tentativi di ribaltare i risultati delle elezioni del 2020, vinte da Biden. Nel suo discorso di martedì sera a Mar-a-Lago, Trump ha ripetuto molti degli stessi temi affrontati nei suoi comizi elettorali, tra cui la richiesta di chiudere completamente il confine degli Stati Uniti con il Messico ai migranti.  —internazionale/[email protected] (Web Info)

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 06-03-2024


Gaza, Israele-Hamas: strada in salita verso accordo. Biden in pressing

Terrorismo, denaro a milizie di Bashar al-Assad: arrestati 2 siriani a Olbia