Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Per aumentare la produttività le aziende devono darsi una dimensione industriale superiore a quella attuale. Il settore deve diventare più attrattivo, imparare a dialogare con le nuove tecnologie, darsi una dimensione industriale e proseguire su questa strada. Occorre un’azione forte a livello di pianificazione sul territorio e certamente ci vuole una risposta anche da parte dell’offerta, quindi da parte del mondo di quelle aziende". Lo ha detto l’Amministratore Delegato di Trieste Trasporti s.p.a. e di Arriva Udine, Aniello Semplice, a margine del XVIII Convegno Nazionale di Asstra tenutosi a Roma. “Occorre anche una consapevolezza più forte da parte del mondo del lavoro quindi da parte delle organizzazioni sindacali perché non vi è dubbio – ha continuato l’Amministratore Delegato – che se è vero come è vero che la produttività in Italia è tra le più basse che si riscontrino oggi in Europa, certamente la produttività nel trasporto pubblico locale non fa eccezione. Su 100 milioni di spostamenti riusciamo ad intercettarne quando va bene 10 milioni cioè meno del 10%”. —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 16-04-2024


Sostenibilità, Coripet partecipa alla 16esima edizione di Ecomed

Sostenibilità, Baciocchi (Tor Vergata): “Ingegneria ambientale oltre il tema CO2”