Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Ho incontrato il sindaco di Ascoli Piceno, mi ha dato una targa per la cittadinanza onoraria". Russell Crowe arriva al Festival di Sanremo 2024 e si gode una giornata da 'italiano': merito dell'incontro con il sindaco di Ascoli Piceno. Le origini della famiglia di Crowe, come ha appurato recentemente l'attore, sono legate alla città marchigiana. Particolarmente graditi, quindi, i doni ricevuti oggi: la maglia dell'Ascoli e, soprattutto, una scatola di olive ascolane. "Oggi ho incontrato il sindaco di Ascoli Piceno e mi ha conferito una targa di cittadinanza onoraria, mi ha regalato una maglietta della squadra di Ascoli Piceno con il mio nome e una scatola di olive ascolane. Le abbiamo portate in albergo e il cuoco le ha fritte per no", racconta la star che pare aver apprezzato particolarmente la specialità tanto da chiosare in italiano: "Perfetto". —[email protected] (Web Info)

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 08-02-2024


Latina, violentata dallo zio: la denuncia di una 12enne

Loredana Bertè: “Sogno la vittoria a Sanremo per andare all’Eurovision” – Video