Rintracciamento in vista fino a 20.300 per il FTSE MIB , ma in pole position Unicredit e Amplifon

E’ in corso un lieve rintracciamento sul listino milanese, nonostante le buone notizie provenineti dall’accordo imminente tra Cina e Usa. Si tratta di un piccolo storno fisiologico, dopo la lunga corsa dei listini dei primi due mesi dell’anno.

Intanto si sono verificate due rotture importanti su due titoli di rilievo come Unicredit e Amplifon. Sono rotture di resistenze prolungate ( 5 volte i tentativi ad oggi per entrambi i titoli ).

Unicredit ha rotto al rialzo 11,874 e sta tentando di incrementare la rottura, nonostante oggi abbia subito un mini storno. Il titolo va monitorato da vicino. Amplifon ha rotto a 16.608 con un forte spunto che lo ha portato subito a 17 euro il titolo con uno slancio del 3% . Amplifon ha spazio di crescita, a livello grafico almeno fino a 19,239. Il titolo è in lotta con la resistenza dal 15 Ottobre 2018 e non l’aveva mai superata toccando un minimo a 13,444. ed è in congestione dal 9 di Gennaio .

Tra 3 giorni ci saranno le comunicazioni della BCE e sarà interessante vedere quale sarà la reazione del listino ad un nuovo TLTRO.

Ultimo aggiornamento: 04-03-2019

PlayOptions