Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "L'industria dell'acciaio sta facendo la sua parte nel processo di decarbonizzazione perché siamo tra le aziende Hard to abate (Hta) – in termini di emissioni – ma in particolare, siamo fortunati perché l'acciaio è un materiale intrinsecamente circolare e quindi per sua natura infinitamente riciclabile". Lo sostiene Marina D’Antimo, Advanced Building solutions & Sustainability Lead per ArcelorMittal Steligence, intervenuta in occasione della seconda giornata di lavori della decima edizione di ReBuild – Meeting the next built environment, la manifestazione dedicata all’innovazione sostenibile dell’ambiente costruito, in svolgimento al Centro congressi di Riva del Garda il 14 e 15 maggio 2024, parlando di circolarità dei materiali e di come si pone l'industria dell'acciaio verso la sostenibilità, la decarbonizzazione e la circolarità.  —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 15-05-2024


Pediatra Santoro: “Su neurofibromatosi fare più informazione”

ReBuild 2024, Venturi (Aiccon): “Creazione del valore oggi ha bisogno di nuovi meccanismi e imprenditori”