Prestiti senza busta paga per professionisti, casalinghe e studenti

Prestiti senza busta paga per professionisti, casalinghe e studenti

I prestiti online senza busta paga possono essere specifici per casalinghe, studenti e anche professionisti. Ecco la nostra guida.

I prestiti online senza busta paga sono prestiti finalizzati per chi non è dipendente. Quindi per liberi professionisti, studenti o casalinghe. Per tutti coloro che vogliono fare un viaggio, comprare un’auto o comprare casa, ma non possono accedere ai normali prestiti.

Per questo tipo di prestiti la cosa importante non è la busta paga, ovviamente, ma dimostrare di poterli restituire. Alla banca o alla finanziaria che ha erogato il prestito.

In questo caso, per ottenere il prestito le differenze variano in base al destinatario.

Prestiti per lavoratori autonomi e liberi professionisti

Nel caso di lavoratori autonomi e liberi professionisti con partita Iva, per ottenere il prestito devono:

  • Presentare alla banca l’ultima o le ultime due dichiarazioni dei redditi.
  • Codice fiscale e documento d’identità.

L’erogazione della somma richiesta, ovviamente, varierà in base al reddito personale. Ossia in base alla valutazioni sulla capacità di restituire il prestito. Se possibile, quindi, si potrà ottenere anche un prestito senza un garante.

Prestiti senza busta paga per casalinghe

Nel caso delle casalinghe non è importante avere un reddito dimostrabile, ma anche una minima entrata derivante da:

  • Affitti.
  • Gestione di un B&B occasionale in casa.
  • Lavori saltuari effettuati con ricevuta generica.

In questi casi, però, l’erogazione del prestito è quasi sempre legata alla presenza di un garante e la somma erogata non è molto alta.

In questo caso, per ottenere un prestito, le casalinghe dovranno presentare:

  • Carta d’identità.
  • Blocco ricevute generiche.
  • Dichiarazione dei redditi.
  • Lista movimenti con accrediti sul conto corrente.
  • Contratto di locazione in caso di reddito da affitto o dichiarazione di inizio attività nel caso di reddito derivante da gestione di un B&B.
  • Specificazione del garante.
Cos’è il capitale sociale?
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/monete-banconote-soldi-valuta-1726618/

Prestito per studenti universitari

Il prestito per giovani studenti universitari e minorenni per il finanziamenti degli studi, come nel caso delle casalinghe, necessita della presenza di un garante.

In questo tipo di prestiti rientrano anche prestiti per auto o viaggi, se legati alle necessità d’istruzione.

Questo tipo di prestiti necessita di una motivazione, in quanto si tratta di un prestito creato ad arte intorno alle esigenze dei vari clienti.

In questa categorie di prestiti, però, rientrano anche i prestiti d’onore per studenti universitari. Ossia prestiti senza che non necessitano di garanti e senza interessi, nati da intese tra università e banche per permettere agli studenti di studiare.

Fonte immagine di copertina: https://pixabay.com/it/photos/soldi-finanza-ipoteca-prestito-2696229/

Fonte immagine interna: https://pixabay.com/it/photos/monete-banconote-soldi-valuta-1726618/

Ultimo aggiornamento: 18-03-2020