I prestiti personali sono una delle soluzioni più diffuse e apprezzate, nel ramo finanziario, non a caso la richiesta è aumentata costantemente negli ultimi anni.

Come mai? Le motivazioni sono molteplici, a cominciare dall’incertezza maggiore dell’economia, qualcosa con cui abbiamo dovuto un po’ tutti fare i conti con l’inizio della pandemia e che lascia prospettive non rassicuranti, potremmo dire, in un’ottica futura.

All’emergenza Covid-19 si sono aggiunte ulteriori problematiche con cui fare i conti è praticamente impossibile: la crisi energetica e delle materie prime coincisa con la Guerra in Ucraina, ma anche l’emergenza ambientale capace di toccare picchi inaspettati.

I prestiti personali rappresentano un’opportunità e per molte famiglie persino una necessità. Qualcosa che permette di avere maggiore sicurezza. In questo articolo vi mostriamo meglio perché, concentrandoci su una delle proposte più interessanti presenti nel mercato finanziario online: i prestiti personali di Findomestic.

findomestic

Cosa consentono i prestiti personali?

I prestiti personali si caratterizzano per il fatto che consentono di ottenere una liquidità aggiuntiva di denaro, la quale può essere indirizzata verso diverse tipologie di investimenti. Tra i più comuni troviamo l’acquisto di un’automobile, le spese da realizzare per la ristrutturazione della casa, ma anche importi da dedicare a visite di tipo medico, comprese quelle odontoiatriche.

Le possibilità con i prestiti personali sono davvero tante, quelle che vi abbiamo elencato sono solo alcune delle eventualità più comuni. Orientarsi può essere non semplice, ancora di più da quando, accanto alle proposte presso gli istituti creditizi si sono affiancate quelle online.

Tra le più degne di interesse troviamo quella di Findomestic, una delle aziende riconosciute come maggiormente affidabili nel mercato creditizio in Italia. Vediamo meglio in cosa consiste.

I prestiti personali Findomestic

Il motivo che rende i prestiti personali proposti da Findomestic in grado di rispondere alle esigenze degli utenti è soprattutto uno e ha una parola che ben lo descrive: flessibilità. Si tratta di soluzioni disponibili anche online, sottoscrivibili da pc come da cellulare, particolarmente modulabili rispetto alle necessità della persona.

Le condizioni sono trasparenti: tutte le spese sono elencate in maniera chiara e dettagliata, in modo da non avere dubbi sull’importo della rata mensile. Le modalità di richiesta risultano semplici, veloci, conseguibili da pc come da mobile, ovvero smartphone e tablet. Questo grazie a un sistema di simulazione online che, attraverso pochi passaggi, mette nelle condizioni di accedere a un preventivo.

L’importo ottenibile con Findomestic è non superiore ai 60.000€. Mancano, in quanto assenti, le spese accessorie: si tratta di una buona notizia, dal momento che si riesce a risparmiare qualcosa sulla somma finale.

Ma torniamo alla parola chiave dei prestiti Findomestic, flessibilità. Questa è da rintracciare nel fatto che è possibile cambiare l’importo della rata dopo pagamento regolare delle prime sei, qualora lo si desiderasse, e persino saltarne una ogni anno. Un fattore non da poco se si considera che, complice la situazione che abbiamo descritto all’inizio, appare più probabile che si possano verificare condizioni non previste. Avere un prestito personale che si adatta alle proprie necessità rappresenta un valore aggiunto di non poco conto. Capace di fare la differenza, anche dal punto di vista della serenità individuale.

Riproduzione riservata © 2022 - EFO

ultimo aggiornamento: 03-08-2022


Italia digitale: arriva SHOPenauer, la prima piattaforma che unisce lo shopping reale e quello virtuale

Meta perde 2,8 miliardi di dollari nel secondo trimestre del 2022