Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – I porti della Sicilia occidentale al Seatrade Cruise Global di Miami, la più importante fiera al mondo del settore crocieristico. Lo stand 'Cruise Italy', dove l'Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale è presente con altre autorità italiane, è stato inaugurato ieri dal viceministro delle Infrastrutture Edoardo Rixi.  L’AdSp ha ricevuto un premio, ritirato dal segretario generale Luca Lupi, per i risultati ottenuti e per il traffico crocieristico in costante ascesa. Se nel 2023 il porto di Palermo ha sfiorato il milione di crocieristi con 220 approdi, nel 2024 si prevede un aumento di accosti superiore di circa l’8%: “Un successo di squadra che coinvolge le donne e gli uomini dell’AdSp del Mare di Sicilia occidentale e la West Sicilia Gate, la società che gestisce i nostri terminal – ha commentato Lupi – Numeri che hanno permesso a Palermo di diventare il quarto porto d’Italia nel 2023 e permetteranno, nell’anno in corso, di far parte del ristretto numero di scali che supereranno il milione di passeggeri crocieristi. Il nostro lavoro di infrastrutturazione e di realizzazione di strutture ricettive continua a pagare”.  —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 10-04-2024


Morbillo, Bassetti: “Test sierologico e se non si è immuni vaccinarsi”

Blue economy, Acampora: “Insieme al 90% delle 230.000 imprese per nuova strategia marittima”