Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Quando ho incontrato i vertici di Ryanair, si parlava solo di aumentare l'offerta su Lamezia Terme, ma io ho parlato del Tito Minniti che loro ancora non avevano intenzione di utilizzare. Sono molto contenti che poi si siano innamorati di questa prospettiva, perché davvero Reggio Calabria può diventare l'aeroporto dello Stretto. Adesso bisogna consolidare questo rapporto ma allargare ad altre compagnie, non possiamo dipendere solo da Ryanair". Così il governatore della Calabria, Roberto Occhiuto, ha commentato le prospettive dell'aeroporto dello Stretto, collegandosi al convegno "Il Sistema aeroportuale dello Stretto: quale futuro?" in corso a Reggio Calabria e organizzato dalla Fondazione Magna Grecia. Il presidente Occhiuto ha poi ha anche risposto sul tema dell'Alta Velocità: "Con il Ponte che presto vedrà l'inizio dei lavori, l'Alta Velocità sarà fondamentale. Sono stati persi gran parte dei fondi per assenza di progetti – ha spiegato – adesso è necessario uno sforzo collettivo di tutta la Calabria per chiedere con forza che l'Alta Velocità venga realizzata anche nella nostra regione".   —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 16-02-2024


Morte Navalny, tutti contro Putin: “Colpevole di omicidio”

Geolier, Rose Villain e Fabri Fibra giudici del talent rap