Protesta WhirlpoolWhirlpool conferma la cessazione delle attività del sito di Napoli a partire dal prossimo 1 novembre 2019. Lavoratori manifestano in strada e bloccano il traffico. Si è conclusa con un nulla di fatto la lunga trattative tra i vertici della Whirlpool e il governo italiano, e così l’azienda di elettrodomestici conferma lo stop alle attività […]

Leggi l’articolo completo

Fonte: News Mondo

TAG:
vetrina

ultimo aggiornamento: 15-10-2019


Prestiti in Svizzera: ecco tutto quello che c’è da sapere!

Italia a crescita zero