NFON è un’azienda che nasce nel 2007 a Monaco, in Germania.

Leader nello sviluppo e nella distribuzione di sistemi avanzati di comunicazione professionale, si espande velocemente in 15 paese europei, lanciando sul mercato un servizio rivoluzionario ed innovativo che vuole dare una svolta definitiva al settore delle comunicazioni aziendali.

Sviluppa quindi centralino in Cloud innovativo in grado di assicurare massima continuità ed efficienza operativa. 

Il Cloud PBX infatti semplifica la comunicazione aziendale permettendo agli utenti di avere un unico numero telefonico, collegato a dispositivi fissi e mobili e una singola casella di posta elettronica condivisa, utilizzabile sempre e in qualunque posto sia dotato di una connessione internet.

Un sistema che favorisce lo smarworking, integrabile con i principali applicativi aziendale, fornendo ai dipendenti tutti gli strumenti necessari per fornire al cliente una risposta esaustiva ed immediata. 

NFON Italia
NFON Italia

Il centralino in Cloud di NFON inoltre offre funzionalità aggiuntive rispetto ad un centralino tradizionale, quali la deviazione su dispositivi mobili di chiamate, la programmazione di black e white list, il fax server, tracciamento dello storico del traffico il supporto alle call conference e molti altri.

Cloudya rappresenta dunque la soluzione aziendale che conferisce alle aziende massima flessibilità, ottimizzazione delle prestazioni e contenimento immediato dei costi.

Le crescita di NFON in Italia

NFON entra nel mercato italiano soltanto a marzo del 2019, rendendosi operativi già da luglio. Un progetto vincente che trova tantissimi consensi sin da subito, comprovati dalla contrattualizzazione di importanti partner e dall’avvicinamento di importanti clienti italiani. Per il 2020 l’obiettivo NFON è quello di espandere ulteriormente il suo prodotto e la conoscenza approfondita del suo servizio in cloud, intensificando le collaborazioni con i partner e raccogliendo il maggior numero possibile di contatti.


Manovra, cambia la plastic tax. Le atlete diventano professioniste

Manovra 2020, le ultime novità