Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Difficilmente riesco a sapere quello che succede in tempo reale in Italia. Se la moglie dice che è stato avvelenato ci saranno elementi, immagino uscirà qualcosa. Come posso giudicare cosa succede dall'altra parte del mondo? C'è un morto, bisogna fare assolutamente chiarezza, la fanno i medici e i giudici". Così, ai microfoni di Rtl 102,5, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini sulla morte dell' oppositore russo Alexei Navalny, morto venerdì scorso in una colonia penale russa.   —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 20-02-2024


Morte Navalny, Cremlino: “Accuse contro Putin infondate e volgari”

Putin regala un’auto a Kim, ecco come vanno i rapporti tra Russia e Nordcorea