Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Siamo qui perché crediamo nel cambiamento e nel fare squadra: per poter cambiare dobbiamo metterci insieme tutti con le nostre idee e co-progettare, per un cambiamento più veloce". Lo dice Carmela Bazzarelli, amministratore delegato Kraft Heinz Italia, durante la IV edizione degli Stati Generali della natalità, in programma all’Auditorium della Conciliazione di Roma. Bazzarelli illustra poi un primo bilancio del progetto Adamo, voluto per fare qualcosa di concreto sulla natalità in Italia. "Il progetto Adamo è diventato una rete e l'obiettivo è di impegnarsi tutti", aggiunge Bazzarelli. "Era partito con noi, come Plasmon. Poi si è allargato. Fare rete significa definire un progetto, obiettivi e misurare, come si fa in azienda. Quello che vogliamo fare con Adamo è trattarlo come progetto di un'azienda e portare all'attenzioni delle istituzioni la competenza nella gestione dei progetti". —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 10-05-2024


Stati Generali della Natalità, Prénatal: “Esserci tutti, per far evolvere e rigenerare l’Italia”

Attesa per la prima edizione dello Stem women congress