Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – Assalto armato in un'azienda di Casalnuovo di Napoli, dipendenti rinchiusi in una stanza e bottino da almeno 300mila euro. Secondo quanto si apprende, i carabinieri sono intervenuti in via nazionale delle Puglie all'altezza del chilometro 35,6 dove poco prima banditi armati di pistole e fucili avevano effettuato una rapina ai danni di una società che si occupa di noleggio e raccolte a terzi di slot machine.  Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che almeno 4 rapinatori, incappucciati con passamontagna e cappello, abbiano fatto entrare i dipendenti in una sala per poi accedere al caveau prendendo il denaro che è ancora in corso di quantificazione. Il bottino dovrebbe superare i 300mila euro. I rapinatori si sono poi allontanati facendo perdere le proprie tracce. Nessun colpo esploso e nessun ferito. Indagini in corso da parte dei carabinieri di Castello di Cisterna e della tenenza di Casalnuovo di Napoli, impegnati nel ricostruire l’esatta dinamica dell’evento.  —[email protected] (Web Info)

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 14-02-2024


Israele-Hamas, “Netanyahu non ha fretta di raggiungere accordo su ostaggi”: ecco perché

Cecchi Gori ricoverato per insufficienza respiratoria, cos’è e le possibili cause