Le Poste Italiane mettono a disposizione questo servizio per acquistare o ristrutturare la propria casa. Scopriamo cos’è e come funziona!

Grazie al servizio delle Poste Italiane Mutuo BancoPosta, è possibile acquistare o ristrutturare la propria casa. Inoltre, è possibile anche surrogare il proprio vecchio mutuo senza alcun costo aggiuntivo. In più, si può anche sostituire il vecchio mutuo ottenendo un importo aggiuntivo come liquidità o per ristrutturare la casa.

Questo servizio è disponibile negli uffici postali abilitati e sono garantiti da personale qualificato. Scopriamo meglio le caratteristiche e le varie tipologie di Mutuo BancoPosta!

Mutuo BancoPosta: tipologie

Il servizio delle Poste Italiane ha diversi prodotti, ognuno per soddisfare le esigenze specifiche dei clienti. Scopriamo quali sono.

Mutuo BancoPosta Acquisto

Questa tipologia permette di finanziare l’acquisto sia della prima che della seconda casa. Con questo servizio è possibile richiedere fino all’80% del valore dell’immobile. Ha durata da 10 a 30 anni ed è richiedibile a tasso fisso, variabile (euribor) e misto (rivedibile a 3,5 anni).

Per i giovani
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/casa-chiavi-chiave-la-porta-1407562/

Mutuo BancoPosta Giovani è il servizio che aiuta tutti coloro che hanno meno di 35 anni a comprare la prima casa. L’importo minimo è di 50.000 Euro, fino a un massimo dell’80% del valore dell’immobile. Dura da 10 a 40 anni e permette di usufruire dell’opzione sospensione Rata (tasso fisso e variabile) e dell’opzione Flessibilità Durata (solo per tasso variabile).

In caso di ristrutturazione

Se si vogliono fare lavori a casa, è possibile richiedere il 100% delle spese. Questo tipo di Mutuo BancoPosta dura dai 10 ai 30 anni ed è richiedibile a tasso fisso, variabile (euribor) e misto (rivedibile a 2, 5 e 10 anni).

Mutuo BancoPosta Surroga

Grazie a questo servizio, è possibile richiedere un importo pari al debito residuo del mutuo originario. Secondo la normativa vigente in tema di portabilità dei mutui, questo servizio non ha spese. Ha durata di 10-30 anni ed è richiedibile a tasso variabile (euribor), fisso e misto (rivedibile a 3,5 anni).

Sostituzione + Ristrutturazione

Con questo servizio, è possibile richiedere un importo pari al residuo del precedente mutuo maggiorato di una quota da destinarsi alle spese di ristrutturazione della casa. Ha durata da 10 a 30 anni ed è richiedibile a tasso fisso, variabile euribor o misto, rivedibile a 2, 5 e 10 anni.

Sostituzione + Liquidità

Grazie a questo tipo di Mutuo BancoPosta si può richiedere un importo pari al residuo del precedente mutuo, maggiorato di una quota di liquidità per esigenze diverse. Ha durata da 10 a 30 anni e, come per il precedente, è richiedibile a tasso fisso, variabile euribor o misto, rivedibile a 2, 5 e 10 anni.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/casa-chiavi-chiave-la-porta-1407562/


Acquisto azioni proprie, motivazioni, limite e codice civile

Come richiedere il contributo Inps per mandare i figli al centro estivo