Direttore: Alessandro Plateroti

La pandemia ha modificato la visione del lavoro di moltissime persone. È nato, così, il movimento AntiWork: migliori condizioni lavorative ed equilibrio tra impiego e tempo libero.

In America milioni di persone non vogliono più tornare al lavoro per effetto della pandemia: c’è ancora paura della possibilità di contagio in luoghi chiusi. Lo smartworking, però, ha modificato la percezione del lavoro delle persone e i loro bisogni per vivere sereni. È in questo solco che si inserisce la forza di Reddit e del canale/movimento AntiWork.

Movimento AntiWork: da internet alla realtà

Canale del social network Reddit, AntiWork durante la pandemia è diventato un punto di ritrovo per tanti lavoratori per condividere opinioni e frustrazioni lavorative al motto di “Unemployment for all, not just the rich!”. Il canale conta 1 milione e 250mila utenti, riuniti insieme nel tentativo di riformare il sistema odierno che vede una distribuzione non equa del reddito, pressioni, lavoro gratis o sottopagato, mobbing e licenziamenti improvvisi. Nella realtà questi sono i dati al settembre 2020: 4,4 milioni di americani hanno lasciato il proprio posto di lavoro. Ecco cosa dice la banca d’investimento Goldman e Sachs: «Un ultimo rischio a lungo termine per la partecipazione della forza lavoro è che le preferenze e gli stili di vita di alcuni lavoratori possano essere cambiati dopo un anno e mezzo di pandemia. Il modo migliore per misurare questo cambiamento è attraverso i social media. […] Di conseguenza, vediamo un certo rischio che alcuni lavoratori scelgano di rimanere fuori dalla forza lavoro più a lungo, se possano permettersi di farlo». Meglio lavoretti e sussidi per sopravvivere, che stress da ambienti tossici.

movimento antiwork
movimento antiwork

Movimento AntiWork e pandemia

La pandemia di COVID-19 e il conseguente telelavoro hanno permesso alle persone di rivalutare la loro vita. È emerso come l’ambiente di lavoro possa essere causa di forte stress e insoddisfazione così come non essere gratificati o, peggio, subire ritorsioni e mobbing. Non lavorare risulta, così, meglio che lavorare in ambienti poco sani o a condizioni pessime e precarie, ecco perché molte persone si sono licenziate. Il sociologo David Frayne ha spiegato in un’intervista che eventi traumatici portano le persone a riconsiderare le loro vite e i loro obiettivi, di certo l’emergenza sanitaria ne è un chiaro esempio su scala globale.

Reddit: come funziona

Fondato nel 2005 da due giovani studenti, Steve Huffman e Alexis Ohanian, Reddit è un sito di social news, intrattenimento e forum. Gli utenti pubblicano post e contenuti sotto forma di link, organizzati poi in aree di interesse, e possono valutare quelli di altri utenti con i punti “karma”. La valutazione degli utenti determina, dunque, la qualità e l’importanza degli argomenti proposti oltre che l’affidabilità dell’utente assegnando punti alle sue risposte e discussioni. Un punto importante riguarda l’anonimato: i redditor (utenti) sono per la maggior parte anonimi.

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

ultimo aggiornamento: 26-12-2021


Comprare arte online: perché questo nuovo trend affascina tanto il mondo degli investimenti

Decreto Natale approvato: ecco le regole