Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – E' morta questa mattina, dopo una lunga malattia, Maria Fida Moro, primogenita del leader della Democrazia Cristiana Aldo Moro. Maria Fida, che aveva 77 anni, era ricoverata in una clinica romana.  I funerali si svolgeranno in forma privata. Il figlio, Luca Moro, è l'amato nipote che il leader della Democrazia Cristiana citò nelle lettere scritte durante il sequestro. Senatrice della Dc nella X legislatura, dal 1987 al 1992, Maria Fida Moro passò poi a Rifondazione comunista come indipendente e infine al gruppo misto. Nel 2016 si candidò al Comune di Roma, capolista di Più Roma-Democratici e Popolari a sostegno Roberto Giachetti. Nel corso della sua vita ha collaborato e militato con diversi partiti. "Vogliamo rivolgere a Maria Fida Moro un pensiero deferente e qualche attimo di silenzio". Così il presidente del Senato Ignazio La Russa, leggendo in Aula la notizia della scomparsa di Maria Fida Moro, figlia del presidente della Dc Aldo Moro ed ex senatrice. —[email protected] (Web Info)

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 07-02-2024


Commercio, clienti italiani grandi sconosciuti per le aziende, studio di Minsait e Politecnico Milano

Sanremo 2024, nuovo allarme bomba: denunciato un 52enne