Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Una motovedetta della cosiddetta guardia costiera libica è intervenuta violentemente pochi minuti fa proprio mentre la Mare Jonio stava soccorrendo un'imbarcazione in pericolo in acque internazionali". Lo fa sapere Mediterranea Saving Humans sottolineando che "i miliziani libici hanno sparato colpi d'arma da fuoco in acqua e in aria, creando il panico e provocando la caduta in acqua di diverse persone".  "Il team della Mare Jonio sta recuperando e proteggendo le naufraghe – conclude -. Chiediamo che il governo italiano intervenga subito per fermare i comportamenti violenti, pericolosi e criminali della cosiddetta guardia costiera libica". —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 04-04-2024


Giro dei Paesi Baschi, terribile caduta: Vingegaard in ospedale

Nadal salta torneo di Montecarlo: “Il mio corpo non me lo permette”