Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – “Siamo estremamente soddisfatti dei risultati che abbiamo presentato oggi. Le scelte strategiche annunciate lo scorso anno stanno confermando la loro validità e, anche per questo, il mercato ci sta premiando. I principali indicatori finanziari crescono a doppia cifra. Aumenta il contributo della business unit Sustainable Technology Solutions, che ha registrato ricavi superiori del 40%''. Così Alessandro Bernini, Chief Executive Officer di Maire, commenta i risultati del gruppo approvati dal cda.  ''La nostra leadership tecnologica è stata consolidata con l’ampiamento del portafoglio di soluzioni a supporto degli obiettivi di decarbonizzazione dei nostri clienti. Ma soprattutto, oggi vediamo un’accelerazione dei ricavi con risultati che solo lo scorso anno avevamo previsto di raggiungere nel 2028. Abbiamo acquisito ordini per oltre €11 miliardi, sfruttando con successo il super ciclo degli investimenti nel downstream e portando il nostro portafoglio a €15 miliardi. Continuiamo ad espandere i nostri centri operativi, aggiungendone di nuovi''.  ''Nel 2023, la capacità di ingegneria, misurata in ore di lavoro, ha registrato una crescita del 20% rispetto al 2022. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza le grandi professionalità che quotidianamente contribuiscono al raggiungimento dei nostri traguardi. Le nostre persone e il loro talento sono il nostro principale patrimonio e continueremo ad investire su di loro''.  —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 05-03-2024


Bezos sorpassa Musk: è ancora l’uomo più ricco del mondo

Maire, Piano Strategico: nel 2033 attesi ricavi per oltre 10 mld di euro, 1 mld di ebitda