Istat
Fatturato e ordini arretrano a giugno nell’industria italiana. A rivelarlo è l’Istat correggendo i dati per gli effetti di calendario. ROMA – Fatturato e ordini arretrano a giugno nell’industria italiana. Nella correzione dei dati dell’Istat, per gli effetti di calendario, i numeri segnano un -0,5 per la prima voce e un -0,8% per la seconda […]

Leggi l’articolo completo

Fonte: News Mondo


Aumento dell’Iva e manovra, le sfide del nuovo ministro dell’Economia

Champions League al via, ecco tutti i premi