Direttore: Alessandro Plateroti

Nell’attuale era digitale, la sinergia tra il mondo tangibile e quello digitale emerge come un elemento cruciale per le aziende

In particolare per le piccole e medie imprese (PMI) che devono confrontarsi con un mercato in continuo mutamento.

L’adozione del concetto di ‘phygital’, l’integrazione tra il mondo fisico e quello digitale, e l’implementazione del Customer Relationship Management (CRM) rappresentano tappe significative per queste aziende nell’ottica di raggiungere una maggiore efficienza operativa e migliorare l’esperienza del cliente.

Ragazzi che lavorano al computer

In cosa consiste l’approccio phygital?

L’approccio phygital favorisce la commistione tra esperienze fisiche e digitali, combinando i vantaggi dell’interazione diretta con il cliente nel mondo reale con l’efficienza e la flessibilità offerte dalle soluzioni digitali. Questo insieme a un sistema CRM avanzato consente alle PMI di gestire in modo digitale ed efficiente i dati dei clienti, automatizzando diverse attività, dalle vendite al marketing, dall’assistenza all’e-commerce. L’intento è comprendere in profondità le esigenze dei clienti per garantire un’esperienza personalizzata e coerente su tutti i canali.

TeamSystem, tech company italiana che si occupa di fornire soluzioni digitali a imprese e professionisti, ha realizzato per tale ragione la guida “CRM per le PMI. Cos’è, quando usarlo e quali sono i vantaggi”, che espone i principi per selezionare un sistema CRM appropriato al proprio business, dalle funzionalità essenziali all’azienda alla sua usabilità, dalla potenziale integrazione con altre applicazioni alla sicurezza dei dati dei clienti.

Nello specifico, questo manuale indica anche i benefici derivanti dall’integrazione di questo servizio nelle PMI. Iniziando con l’ottimizzazione della gestione delle informazioni dei clienti, per accrescere la fedeltà e migliorare il supporto clienti, si prosegue poi con l’analisi delle vendite e il controllo dei dati per rendere automatizzato il processo di gestione e organizzazione di ciascuna attività. Infine, offre molteplici esempi di utilizzo di un sistema CRM in base alle esigenze delle aziende.

Le soluzioni perfette per le imprese

Le piccole e medie imprese possono inizialmente trovare difficile adottare questi metodi. Tuttavia, esistono soluzioni personalizzate che semplificano questa integrazione. L’uso di sistemi CRM basati sul cloud, app per dispositivi mobili e strumenti di analisi dati può permettere alle PMI di gestire in modo efficiente e mirato le relazioni con i clienti, sia online sia offline.

Per cogliere al massimo le opportunità offerte dall’integrazione tra phygital e CRM, le piccole e medie imprese dovrebbero adottare strategie innovative. Un’ottima tattica potrebbe essere l’utilizzo di tecnologie avanzate come l’Internet delle cose (IoT) per personalizzare ulteriormente la customer experience nei punti vendita fisici, unendo tali informazioni con i dati ottenuti dal sistema CRM. Infatti, sfruttando dei sensori intelligenti si potrebbero ad esempio raccogliere dati sul comportamento dei clienti presenti nei negozi fisici e sfruttare queste informazioni per realizzare offerte e promozioni in tempo reale a loro dedicate.

L’adozione delle nuove tecnologie risulta fondamentale: combinare in modo sinergico le risorse recenti può sbloccare opportunità inattese, consentendo alle PMI di progredire in modo stabile e garantendo un’esperienza cliente ininterrotta tra la sfera fisica e quella digitale.

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

ultimo aggiornamento: 22-01-2024


EduTrading Recensioni: Basta Frottole, Conviene?

Finansero Italia: Recensione Ufficiale e Opinioni