Esistono piattaforme di trading sicure? Ci sono brokers seri e regolamentati? Certamente, ma ce ne sono anche molti che invece promettono facili guadagni, senza essere regolamentati.

Ovviamente ci sono moltissime piattaforme di trading online da testare e provare, sempre facendo caso a determinati fattori, come le regolamentazioni, la veridicità del sito, nel corso dell’articolo ne parleremo in modo approfondito.

Il trading online vi permette di investire in moltissimi Asset, potete fare Forex Trading, Trading Azioni investire sulle criptovalute, gli ETF e via dicendo.

Il Web di per sé è uno spazio pieno di opportunità dove con un pochino di attenzione potrete trovare la vostra strada e il broker giusto, ora uno sguardo approfondito sul come scegliere una piattaforma seria e semplice da utilizzare, ma prima alcune delucidazioni sulle regolamentazioni più importanti.

Dati
Fonte foto: https://www.pexels.com/it-it/foto/acquistare-aeroporto-azione-banca-534216/

Quali sono le regolamentazioni che attestano la sicurezza del broker

Le regolamentazioni piu rilevanti nel settore del trading sono le seguenti:

  • La CySEC;
  • La FCA;
  • La BaFin;
  • La CONSOB.

Un brokers che si rispetti deve assolutamente esibire le certificazioni che attestano la sua sicurezza, in caso contrario, passate oltre.

Ad esempio la CONSOB è un Ente che si prefigge di monitorare le piattaforme e la sicurezza dei mercati, tantoché la CONSOB ha la facoltà di oscurare i siti non conformi alle normative europee.

Fonte: CONSOB

Le caratteristiche che rendono un broker serio

Veniamo al nocciolo della questione e cerchiamo di focalizzare quali sono le caratteristiche che rendono un broker serio e performante.

Per iniziare la piattaforma deve essere semplice e intuitiva, questo per facilitare la comprensione e avvicinare le persone al trading, inoltre è molto vantaggioso cercare un broker che vi permetta di fare pratica con il conto demo gratuito.

Tornando alle caratteristiche che rendono un broker serio e sicuro, vediamo come sia di estrema importanza verificare in quale modo vengono effettuati i depositi e i prelievi.

Una volta che avrete fatto pratica con il conto demo e vi sentirete pronti di passare al conto Live, allora sarà necessario fare un deposito.

Di solito i migliori brokers utilizzano i maggiori circuiti come le principali carte di credito oppure per i pagamenti elettronici Skrill o PayPal.

Un altro fattore molto importante, da valutare prima di iscriversi al conto Live è la formazione, con l’iscrizione al conto demo la maggior parte delle piattaforme da l’opportunità di consultare la sezione Academy. Solo con una buona formazione potrete sentirvi sereni e fare investimenti adeguati.

Per ricapitolare un breve elenco puntato sulle principali caratteristiche che deve avere una buona piattaforma:

  • Regolamentazioni;
  • COnto Demo;
  • Piattaforma intuitiva;
  • Sezione academy;
  • Depositi e prelievi sicuri.

Fonte: Dove Investire

Gli asset principali su cui investire

Dopo questa breve delucidazione, una breve panoramica sui principali Asset presenti nel trading online e le loro caratteristiche.

Gli asset su cui potrete investire in borsa comodamente da casa:

  • Azioni;
  • ETF;
  • Criptovalute;
  • Indici;
  • Materie prime;
  • Forex.

Pensate che per ogni asset ci sono moltissimi Titoli, Criptovlute e via dicendo.

Ogni mercato ha le sue particolarità e modalità per investire, prendiamo come esempio il mercato azionario, dove è molti interessante investire.

Le azioni di per sé sono un mercato sempre molto florido, pensate ad esempio le azioni delle case farmaceutiche che in questo ultimo anno e mezzo hanno spopolato. Pfizer ad esempio nel 2021 ha registrato un utile netto di 5,5 miliardi di dollari, quasi il 60% in più dello stesso periodo del 2020.

Decisamente le previsioni per Pfizer sono ancora ottime, dato che ancora le richieste del vaccino non sono esaurite.

Fonte: QuiFinanza

Questo esempio è solo esplicativo per far notare come il mercato delle azioni faccia parte della vita quotidiana.

Gli strumenti utili per investire

Per investire nel migliore dei modi è molto importante conoscere l’analisi tecnica, e quella findamantale, potrete trovare delle spiegazioni dettagliate nella maggior parte delle sezioni formazione che i brokers mettono a disposizione.

Queste due discipline vi aiuteranno a fare degli investimenti mirati, ad esempio con lo studio e l’applicazione dell’analisi tecnica potrete utilizzare indicatori, grafici e oscillatori, potendo così anticipare e comprendere i movimenti dei mercati.

Molto importante è anche l’analisi fondamentale che studia il valore intrinseco in un azienda  tutti gli aspetti economici, sia macor che micro.

Fonte: mercati 24

Conclusione

Il trading è un settore molti interessante a patto che si faccia nel migliore dei modi con la massima serietà e dedizione. Prima di accedere ad una piattaforma è necessario e importantissimo capire quale sia la suo società, verificare la veridicità dei dati scritti e assicurasi che abbia le regolamentazioni più rilevanti del settore. Solo dopo avere verificato questo punti allora potrete scegliere di iscrivervi.

Maggiori informazioni su ilforextrading.it

audio

ultimo aggiornamento: 06-08-2021


Revisione contabile, cos’è, come funziona e cosa offre alle aziende

Assegno unico 2021, come funziona, a chi spetta e come richiederlo