Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – “Le risorse del Fondo Nazionale Trasporti non sono sufficienti a garantire transizione ecologica e digitale perché le aziende sono chiamate a un grosso cambiamento ambientale di business e di formazione del lavoro dei dipendenti. Il concetto del Fondo è legato a decenni fa, ma deve tenere conto delle risorse che Asstra ha commissionato”. Lo ha detto la Vicepresidente Asstra e Amministratore Delegato di Gtt S.p.A. di Torino, Serena Lancione, a margine del XVIII Convegno Nazionale di Asstra in corso a Roma. “La transizione rappresenta un cambio fondamentale per le aziende cosiddette energivore ma che ancora non usufruiscono di aiuto – ha continuato – dobbiamo lavorare perché anche le aziende pubbliche lo diventino. Quindi servono incentivi importanti, anche le aziende pubbliche rivendicano la loro natura di energivore”, ha concluso. —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 16-04-2024


Trasporti, Galdi (Anci): “Servono risorse per una mobilità di qualità”

Agenzia Entrate, corruzione e accesso abusivo a sistema informatico: tre funzionari ai domiciliari