Soldi
Iva e autoscuole, stop alle richieste degli arretrati ai clienti. Il viceministro Misiani: “Sul futuro vale la sentenza comunitaria”. ROMA – Iva e autoscuole, stop alle richieste degli arretrati ai clienti. La decisione della Corte di Giustizia UE doveva portare le scuola guida a chiedere i soldi alle persone che in passato si sono rivolte […]

Leggi l’articolo completo

Fonte: News Mondo


Canone RAI, l’unico modo legale per non pagarlo

Facebook acquista la Ctrl-Labs, la start-up che usa la tecnologia a interfaccia neurale