Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "E' stata una delle esibizioni più brutte. Anzi, la più brutta…". Geolier, vincitore nella quarta serata del Festival di Sanremo 2024 dedicata a cover e duetti, al Corriere della Sera non nasconde l'amarezza per l'epilogo, con i fischi del teatro Ariston per la classifica. Il rapper napoletano si è esibito con Guè, Lucè e Gigi D'Alessio. Alla fine, primo posto davanti a Angelina Mango in una serata impreziosita da una serie di esibizioni di altissimo livello, con la presenza di mostri sacri sul palco: da Riccardo Cocciante a Roberto Vecchioni fino a Skin. "Ho fatto di tutto per portare sul palco questi 3 mostri. Poi, vincere e andare sul palco con le persone che fischiano, che si alzano e se ne vanno… E' stata una delle esibizioni più brutte. Anzi, la più brutta…", dice Geolier. —[email protected] (Web Info)

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 10-02-2024


Myrta Merlino: “Fischi al napoletano Geolier, vergogna Sanremo”

Viterbo, anziana scomparsa e trovata morta in un bosco: fermato il figlio