Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) –
Il Frosinone e il Bologna pareggiano 0-0 oggi nella gara valida per la 31esima giornata di Serie A. Il Bologna allenato da Thiago Motta sale a 58 punti, a +3 sulla Roma, in quarta posizione. I ciociari allenati da Di Francesco salgono a 26 punti ma restano terzultimi.  Di Francesco per la sfida conferma il trio Cheddira, Soulé e Reiner in avanti, con l'ex Bonifazi preferito a Lirola in difesa. Thiago Motta in avanti conferma Zirkzee supportato da Orsolini, Ferguson e Saelemaekers. Il Frosinone parte bene e all'8' Cheddira impegna Skorupski. Un minuto dopo è lo stesso attaccante gialloblu ad approfittare di un errore di Calafiori e provare un pallonetto che il portiere del Bologna respinge ancora. Al 27' sempre padroni di casa pericolosi con il colpo di testa di Okoli ma è attento Skoruspki in tuffo. Al 35' ci prova Orsolini con una conclusione potente con il sinistro, ma è attento Turati. nella ripresa i ritmi restano alti con vari capovolgimenti di fronte. Al 67' Aebischer arriva a tu per tu con Turati ma non sfrutta il grande assist di Orsolini e calcia sul portiere. Al 70' risponde il Frosinone con Zortea che manda di poco alta sopra la traversa. Il Bologna aumenta il pressing nel finale di gara e all'83' Castro non riesce a dare forza e Turati blocca in tuffo. Ma l'occasione più clamorosa arriva in pieno recupero: al 94' è incredibile l'errore di Ndoye: l'attaccante prima colpisce la traversa, complice una deviazione di Turati, e poi da due passi a porta spalancata calcia incredibilmente alto, salvando il Frosinone.  —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 07-04-2024


Petrucci, notte tranquilla in ospedale: “Nessuna complicazione”

Atp Montecarlo, Musetti al secondo turno. Nardi in tabellone principale, Sonego out