Il foreign exchange market è senza ombra di dubbio la piazza si cambio di riferimento per le coppie di valute: difatti, pur essendo non regolamentato, rappresenta il circuito più liquido in assoluto e con maggiori volumi a livello globale.

Queste sue caratteristiche lo rendono il terreno ideale sia per i trader dediti ad attività speculative sia per gli investitori che attuano tecniche di copertura sui rapporti di forza fra le varie divise o che eseguono strategie di lungo periodo sul mercato valutario. Naturalmente ciò che accomuna tutti gli operatori, che popolano il mondo del forex, è l’impiego di una piattaforma di negoziazione che deve essere in possesso di tutte quelle caratteristiche fondamentali, per consentire di confrontarsi con il mercato di riferimento nel miglior modo possibile.

Fra i tool più utilizzati e apprezzati nel settore del trading valutario non si può non citare Metatrader, il potentissimo software di analisi che da oltre 15 anni supporta con la sua tecnologia utenti esperti e alle prime armi: la prima versione del dispositivo proprietario di MetaQuotes Ltd risale addirittura al 2005 –MetaTrader 4-, mentre la sua evoluzione –MetaTrader 5– ha esordito cinque anni più tardi. Ciascuna release può essere utilizzata gratuitamente dai titolari di un account presso le società che hanno accordi di brokeraggio con la casa madre, la quale in cambio del versamento di una royalty mantiene il tool costantemente revisionato con puntuali aggiornamenti.

Come spiegato nella guida su come funziona Metatrader redatta dagli esperti di Piattaformetradingonline.com, sito web specializzato negli investimenti digitali, la caratteristica più importante della piattaforma è individuabile nel suo altissimo grado di personalizzazione che permette di sfruttarne a pieno il potenziale.

Monete

Forex tool: le funzionalità di MetaTrader

MetaTrader è in grado di implementare qualsiasi strategia operativa sul forex: difatti la piattaforma, oltre ad una vastissima selezione di indicatori rilasciati di default, permette di compilare attraverso il suo linguaggio macchina indicatori proprietari e script, capaci di interfacciarsi con plug in che aumentano le funzionalità dell’infrastruttura.

Tuttavia il vero punto di forza può essere considerato senza timori di smentita la sua compatibilità con gli expert advisor, robot per il trading che possono automatizzare completamente il processo di individuazione di un pattern e di esecuzione dell’ordine di compravendita su un determinato asset finanziario. I trading system di MetaTrader hanno la possibilità di eseguire una strategia sulla base delle istruzioni generate da un algoritmo oppure possono intercettare, e applicare su un account di destinazione, i segnali forex provenienti da un provider esterno.

Forex: MetaTrader ed il trading algoritmo

La MetaTrader 5, inoltre, si interfaccia perfettamente con il linguaggio Python, grazie al quale la piattaforma può connettersi con Application Programming Interfaces di altri software: questa funzionalità ha spalancato le porte all’uso di sistemi di gestione dell’operatività basati sull’Intelligenza Artificiale o sulle reti neurali.

Si potrebbe erroneamente pensare che per sfruttare queste potenzialità è necessario che gli utenti abbiano un minimo di dimestichezza con la programmazione, in realtà il mercato degli expert advisor è estremamente florido, persino su MetaTrader è disponibile un vastissimo marketplace di trading system già pronti all’uso sia a pagamento sia gratuiti, senza considerare che molti broker online offrono soluzioni operative di questo tipo, con la semplice sottoscrizione di un real account presso la società.

MetaTrader: testare una strategia sul forex

I sistemi automatici sul foreign exchange market spesso sono utilizzati da chi non è in possesso delle competenze necessarie a costruire in autonomia una strategia, pertanto l’indiscutibile vantaggio di poter essere testati attraverso la versione demo di MetaTrader, prima di essere utilizzati con il capitale da investire, rappresenta un enorme plus.

Ma sotto questo punto di vista i benefici, che gli expert advisor offrono agli utenti, sono anche superiori: l’operatività generata da un algoritmo, infatti, può essere valutata, eseguendo un backtest sui dati storici del sottostante oggetto di analisi.

Riproduzione riservata © 2022 - EFO

ultimo aggiornamento: 26-10-2022


Configurazione del sollevatore telescopico

Offerta di lavoro: trovare candidati si fa sempre più difficile