Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – Fine settimana di beltempo e sole prevalente su tutta l'Italia con una festa della mamma che vede temperature in ulteriore rialzo. Il quadro meteo prevede condizioni quasi estive per le giornata di sabato 11 e domenica 12 maggio, in attesa di una nuova ondata di instabilità che nel corso della prossima settimana lascerà il segno in particolare al sud. Nel secondo weekend del mese, intanto, un assaggio di 'pre-estate su ampie porzioni della penisola. Mattia Gussoni, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, conferma un bel weekend soleggiato e gradevole da Nord a Sud con solo qualche piccola insidia: nelle prossime ore troveremo infatti isolati acquazzoni sui rilievi della Calabria e della Sicilia orientale e qualche breve rovescio di calore anche sulle Alpi: sarà comunque la ‘normale amministrazione meteo’ di una tipica giornata soleggiata primaverile. Domenica 12 maggio l’instabilità aumenterà al Nord con qualche temporale in più sulle Alpi.  Un sabato italiano soleggiato, dunque, sul 90% del territorio con temperature massime in aumento fino a 27°C diffusi sulle Isole Maggiori (punte di 30°C in Sardegna) e fino a 25-26°C anche al Centro-Nord. Domenica 12 maggio il termometro segnerà un segno + con massime oltre i 30°C in Sicilia e Sardegna, fino a 28°C nel Sud peninsulare, 27°C a Bologna, Ferrara, Firenze, Forlì, Mantova e Terni, 26°C diffusi sul resto del territorio pianeggiante.  Da mercoledì 15 però arriveranno le sorprese: tra Sicilia e bassa Calabria il termometro registrerà febbre umana con valori oltre i 36-37°C all’ombra. Una 3 giorni rovente fino al 17 maggio che si contrapporrà però all’umidissimo Nord: il 15 maggio sono attesi più di 100 mm di pioggia al Nord-Ovest (specie varesotto) e non solo, molto probabilmente i nubifragi colpiranno tutto il Nord tra martedì 14 e venerdì 17 a più riprese, specie Alpi, Prealpi e vicine pianure. NEL DETTAGLIO 
Sabato 11. Al nord: bel tempo. Al centro: bel tempo e più caldo. Al sud: soleggiato, locali rovesci sull’appennino calabrese. 
Domenica 12. Al nord: bel tempo, acquazzoni pomeridiani dalle Alpi verso la pianura del Piemonte in serata. Al centro: bel tempo e più caldo. Al sud: soleggiato e più caldo. 
Lunedì 13. Al nord: peggioramento specie su Alpi e Prealpi. Al centro: via via più nuvoloso. Al sud: soleggiato e più caldo. —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 11-05-2024


Meloni contro De Luca: “Deride Don Patriciello, segnale spaventoso”. Il sacerdote: “Grato”

Tempesta solare investe la Terra, aurore boreali e gps in tilt: cosa aspettarsi oggi