Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Diabolik è un fumetto che ha fatto cultura entrando a far parte dei ricordi di generazioni di lettori. Una scommessa editoriale, rivelatasi vincente, ispirata dai viaggiatori che affollavano la stazione Cadorna a Milano. Il binomio cultura-trasporti ha contribuito alla nascita di un'icona: un romanzo illustrato a fumetti, una forma di intrattenimento per rendere più piacevole il tragitto dei pendolari verso i luoghi di lavoro. Quella di Angela Giussani è una meravigliosa storia italiana e molto, molto lombarda che continua a conquistare un pubblico senza età". Lo ha detto l'assessore regionale Francesca Caruso (Cultura) presente all'iniziativa di Ferrovie Nord che celebra il mito di Diabolik con una mostra alla stazione Cadorna di Milano e con la pubblicazione di un fumetto speciale che vede il celebre personaggio, creato nel 1962 dall'editrice Angela Giussani, protagonista di una storia ambientata proprio nel famoso snodo ferroviario del capoluogo lombardo. —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 22-03-2024


Assessore Lucente: “Iniziativa per Diabolik dimostra l’impegno della Regione Lombardia nel rendere le stazioni più vive”

Cancro pancreas, svelati alcuni meccanismi chiave all’origine: la scoperta tutta italiana