Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – L'amministratore delegato di Eur spa Angela Maria Cossellu si è dimessa

a quanto apprende l'Adnkronos. Una decisione che arriva a pochi giorni dall'assemblea degli azionisti della società, controllata al 90% da Mef e al 10% da Campidoglio, che ha approvato il bilancio 2023 da record, con un fatturato a +34%, e in vista della convocazione del cda sulla nuova governance, previsto per il prossimo 18 giugno. Cossellu, che lascia per altro incarico, ha assicurato che garantirà la continuità aziendale fino alla nomina di un nuovo amministratore delegato. "Nell'ambito della seduta odierna del Consiglio di Amministrazione di Eur Spa (90% Ministero dell'Economia e delle Finanze e 10% Roma Capitale), l'Amministratrice Delegata della Società Angela Maria Cossellu ha comunicato al presidente, ai consiglieri di amministrazione e al collegio sindacale di aver rassegnato le dimissioni. L'amministratrice delegata – si legge in una nota – ha quindi voluto ringraziare gli azionisti, il consiglio di amministrazione, il collegio sindacale, tutta la struttura societaria e, in primis, ogni singolo dipendente per il sostegno sempre manifestato e il lavoro svolto". "Il presidente Enrico Gasbarra a nome dell'intero consiglio di amministrazione (consiglieri Paola Ciannavei, Alberto Mattiacci, Francesco Vaccaro), unitamente al collegio sindacale, preso atto delle dimissioni, ha ringraziato l'ingegner Cossellu per i risultati raggiunti, chiedendole di garantire la continuità fino alla prossima assemblea dei soci".   —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 07-05-2024


Boccassini indagata a Firenze per false informazioni al pm

TikTok fa causa al governo Usa: “Messa al bando del social viola il primo emendamento”