Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – È entrato in un appartamento del centro di Roma per mettere a segno un furto ma, dopo aver riempito uno zaino con preziosi per un valore di circa 4 mila euro, si è addormentato. Così lo hanno trovato i proprietari di un’abitazione di via Ludovico Muratori, in zona Celio, che alla vista dell’uomo addormentato sul loro letto hanno chiamato i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari della compagnia di piazza Dante che hanno arrestato il diciannovenne tunisino, senza fissa dimora e con precedenti. Arresto che è stato convalidato questa mattina al termine dell’udienza che si è tenuta a piazzale Clodio. Il giudice ha disposto per il giovane il divieto di dimora nel comune di Roma.  —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 06-05-2024


Salernitana-Atalanta 1-2, Gasperini aggancia la Roma al quinto posto

Alzheimer, scoperta nuova forma genetica: qual è il gene ‘incriminato’