Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – Il presidente francese Emmanuel Macron si è detto a favore all'apertura di un dibattito sulla necessità di avere ''una difesa europea che comprenda anche armi nucleari''. Intervistato dai giornali del gruppo Ebra, Macron ha detto di essere ''favorevole all'apertura del dibattito sulla necessità di includere la difesa antimissile, il lancio di armi a lungo raggio, armi nucleari per coloro che le possiedono o che hanno armi nucleari americane sul loro territorio. Mettiamo tutto sul tavolo e guardiamo a ciò che realmente ci protegge in modo credibile". La Francia, ha aggiunto il capo dell'Eliseo, manterrà "la sua specificità, ma è pronta a contribuire maggiormente alla difesa del suolo europeo". Dopo la Brexit e l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea, la Francia è l'unico dei suoi Stati membri ad avere una deterrenza nucleare. —internazionale/[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 27-04-2024


Napoli, esplosione ai Quartieri Spagnoli: crolla un muro al quinto piano – Video

Superenalotto oggi 27 aprile, centrati due ‘5’ da oltre 100.000 euro