Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – Dargen D'Amico dice che il suo appello da Sanremo per il cessate il fuoco a Gaza non è un atto "politico" e Selvaggia Lucarelli bacchetta il cantante. "Prendere una posizione politica dicendo che non è politica ma umana è proprio figlia di questo tempo senza cultura. Quanta paura fa dire la parola politica. Persi mille punti, Dargen. Se dici una cosa che non sia 'che bella serata grazie a tutti' davanti a 10 milioni e mezzo di persone stai facendo politica, Dargen. Ed è giusto", le parole che la blogger affida al suo profilo Instagram.  Nella prima serata al teatro Ariston, Dargen D'Amico ha invocato il cessate il fuocoo a Gaza. "Tornando a casa, ho letto qualche parere. Non volevo essere politico, quando ho letto 'politico' vicino al mio nome mi sono preoccupato. Nella mia vita ho fatto tanti peccati, anche gravi, ma non ho mai pensato di avvicinarmi alla politica", ha detto oggi il cantante. "Ero semplicemente guidato dall'amore e dalla sensazione che siano sempre più le cose che abbiamo in comune. Ed è su quelle che mi vorrei concentrare". collega.  —[email protected] (Web Info)

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 07-02-2024


Venezia, armati di kalashnikov rapinano gioielleria: commessa presa in ostaggio

Sanremo 2024, Ariston come una balera con ‘Romagna Mia’