Direttore: Alessandro Plateroti

Il CUD 2023 è uno dei documenti più importanti per i lavoratori dipendenti e pensionati, poiché contiene le informazioni sul reddito annuo e sulle ritenute fiscali effettuate durante l’anno.

Il documento è necessario per la dichiarazione dei redditi e per il calcolo delle imposte da pagare. Per accedere al proprio CUD, i lavoratori dipendenti e i pensionati possono consultare il proprio account online sul sito dell’Agenzia delle Entrate, oppure richiederlo direttamente all’azienda o all’ente previdenziale di appartenenza.

Scudo fiscale
Scudo fiscale

Il CUD contiene informazioni dettagliate sul reddito annuo del lavoratore, inclusi i compensi, le indennità e le altre prestazioni di lavoro, così come le ritenute fiscali effettuate durante l’anno. In particolare, il CUD 2023 sarà particolarmente importante per i lavoratori che hanno usufruito delle misure di sostegno al reddito durante la pandemia di COVID-19, come il Reddito di Emergenza e la CIGO.

Certificazione Unica dei redditi di lavoro Dipendente, le date 2023

Il provvedimento n.14293 del 17 gennaio 2023 dell’Agenzia delle Entrate ha fornito la versione definitiva del modello di Certificazione Unica 2023, con le relative istruzioni di compilazione e i software di compilazione e controllo. La scadenza dell’invio telematico delle certificazioni all’Agenzia delle Entrate è prevista per il 16 marzo 2023.

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

ultimo aggiornamento: 28-02-2023


EBITDA, significato, definizione e formula: spiegazione semplice

Detrazioni spese 730/2023: le cose da sapere sulle fatture intestate agli incapienti