Vediamo di capire cosa sono e come funzionano i Covered Warrant, degli strumenti finanziari derivati, utilizzati in prevalenza nel trading.

Quando parliamo di Covered Warrant ci stiamo riferendo ad una particolare tipologia di strumento derivato. In generale permette a chi lo possiede di acquistare o vendere un’attività finanziaria sottostante ad un certo prezzo, in una data precisa.

Grazie al meccanismo che regola tutti gli strumenti derivati, la leva finanziaria, i Covered Warrant sono estremamente popolari ed utilizzati per il trading. In sostanza i possessori di questi strumenti cercano di operare sui movimenti di breve e brevissimo periodo dell’attività finanziaria sottostante.

Questo permette di trarre beneficio dall’effetto leva che amplifica tutte le oscillazioni. In Italia si possono negoziare questi titoli presso la Borsa Italiana, nel segmento SeDex MTF, ed EuroTLX, nel segmento Cert-X. Ma vediamo di capire cosa sono e che caratteristiche hanno i Covered Warrant.

Cosa sono i Covered Warrant

Come abbiamo anticipato i Covered Warrant sono strumenti finanziari che permettono di vendere o comprare un’attività finanziaria sottostante ad un prezzo stabilito. L’operazione che viene compiuta entro una data di scadenza che cambia in base al tipo di Covered Warrant, che può essere europeo o americano.

Questi strumenti rappresentano una vera e propria rivoluzione rispetto ai normali warrant, visto che hanno diverso emittente e finalità di emissione.

In generale possiamo dire che questi warrant sono collocati da soggetti diversi ed indipendenti dagli emittenti dell’attività sottostante. Per quanto riguarda le finalità invece è quella di far assumere al Covered Warrant un ruolo autonomo rispetto all’emittente dei titoli sottostanti.

Quindi l’investitore ha la possibilità di prendere parte ad un trend di mercato, conoscendo in anticipo la perdita massima realizzabile e con un profitto quasi illimitato. Questo proprio per effetto della leva che regole gli strumenti finanziari derivati.

Quando utilizzarli

Come abbiamo visto una delle finalità dei Covered Warrant è quella di trarre i maggiori vantaggi dai movimenti di breve periodo nel segmento sottostante.

Questo ci porta a pensare che i Covered Warrant vengano utilizzati soprattutto in ambito di trading e per questo possiamo trovare due tipi di warrant differenti:

  • Call – su un acquisto a fronte di aspettative di rialzo del prezzo del sottostante
  • Put – se le attese sono per un calo del prezzo
Cos’è il MACD e a cosa serve?
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/azionario-trading-monitor-business-1863880/

Bisogna sempre ricordarsi però che con questi strumenti l’investitore è esposto ad un rischio rispetto all’investimento diretto. Infatti un warrnt di questo tipo amplifica sempre tutte le oscillazioni del sottostante, che siano in positivo o in negativo.

Il valore del titolo può anche annullarsi alla scadenza, nel caso in cui i movimenti non siano stati in linea con le previsioni. Perciò, anche se si possono ottenere maggiori guadagni, i rischi di incorrere in perdite sono amplificati.

Altri usi dei Covered Warrant

Dobbiamo ricordare però che i Covered Warrant non vengono impiegati solo per il trading. Infatti possono essere utilizzati sia a fini speculativi, che per proteggere il valore di singole azioni o di un portafoglio di titoli.

Se per esempio ci si aspetta un ribasso generale, per proteggersi si può acquistare un Covered Warrant Put. In questo modo, qualora si verifichi l’andamento negativo, lo strumento acquisterà valore compensando le perdite.

In ogni caso vanno sempre tenuti a mente due concetti fondamentali, la volatilità e il passare del tempo. Se il sottostante è molto volatile e l’estinzione del warrant è lontana, molto probabilmente a scadenza si otterrà un importo di liquidazione positivo.

In altri casi a parità di valore del sottostante il Covered Warrent potrebbe perdere valore, anche in concomitanza di diminuzioni di volatilità o perché trascorrono i giorni che mancano alla scadenza.

Vantaggi dei Covered

Per concludere possiamo indicare quali sono i vantaggi portati dall’acquisto di Covered Warrant. In generale possiamo dire che offrono:

  • possibilità di profitti elevati – le potenzialità di apprezzamento dei Coverede Warrant sono teoricamente illimitate. Ovviamente a fronte di un profitto elevato, l’investimento comporta un rischio altrettanto significativo. La perdita massima potenziale corrisponde all’intero capitale investito
  • reattività ai movimenti di mercato – il valore di questo Warrant varia in modo più che proporzionale rispetto al valore del sottostante cui si riferisce. Questo è l’effetto del fenomeno della leva finanziaria
  • alternativa all’investimento diretto – i Covered Warrant rappresentano una della maggior alternative agli investimenti nel sottostante. Invece di acquistare direttamente l’azione, si può investire solo una parte del capitale sull’azione prescelta, destinando il rimanente ad altri investimenti

Certificati Turbo24, cosa sono e quali sono le loro caratteristiche

Facebook boicottato, l’hastagh che fa tremare il colosso dei social