Un lavoro da professionisti!

L’inizio di questo nuovo secolo è stato senza dubbio contrassegnato dalla rivoluzione digitale. Un fenomeno che ha cambiato radicalmente le nostre vite sotto tanti punti di vista. Gli effetti infatti hanno interessato il mondo del lavoro e l’economia in generale, il mondo della comunicazione, la didattica e tanti altri aspetti. Internet è stato sicuramente l’attore protagonista di questa vicenda e i computer, i tablet e gli smartphone sono stati i set principali questo straordinario film.

Il successo di questi strumenti e la familiarità che ormai la stragrande maggioranza della popolazione ha con essi ha fatto sì che sia mutato radicalmente anche il nostro rapporto col sapere, con l’informazione, col tempo libero e, ovviamente, anche con il mondo del lavoro. Rispetto a quest’ultimo ambito, inoltre, sono spuntate in gran numero nuove professioni e nuove opportunità.

In certi casi abbiamo assistito anche a grandi affari economici e diverse persone sono riuscite a salire sul treno giusto, ad esplorare questa nuova frontiera e a trovare l’oro. Ma questo non deve trarre in inganno e non deve far passare un messaggio sbagliato: lavorare con successo nel digitale non è una questione di opportunismo, improvvisazione e fortuna. Per avere successo servono preparazione, impegno e professionalità. Tradotto, bisogna dedicare tempo, energie e denaro a questa avventura, che richiede professionalità e competenza.

Corsi Online
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/computer-pc-sul-posto-di-lavoro-1185626/

Il modo migliore per acquisire le conoscenze e le competenze necessarie

La rivoluzione digitale ha stravolto anche la didattica e, in generale, l’accesso alla conoscenza. Fino a pochi anni fa, praticamente, l’unica modalità di insegnamento era quella in presenza e generalmente le persone, al di fuori della scuola, avevano solo le biblioteche come fonti cui abbeverarsi. Ora invece il web ci permette di accedere rapidamente e con facilità a una quantità infinita di risorse. E grazie ad esso in un attimo possiamo spostarci da un sito a un altro, da un argomento a un altro, in maniera coinvolgente e interattiva. In particolare per le giovani generazioni è pressoché impensabile studiare senza strumenti digitali.

In ambito formativo, per chi vuole costruirsi una solida carriera nel mondo digitale, i migliori corsi si trovano proprio all’interno di questo stesso mondo. Il web offre tanti corsi, per tutte le esigenze e per tutte le tasche. Con alcuni grandi vantaggi, rispetto alla normale formazione scolastica e universitaria. Innanzitutto, i corsi online sono molto più al passo coi tempi, perché hanno la capacità di rinnovarsi più facilmente e più velocemente, così da adattarsi al meglio alle esigenze del mercato, degli studenti e delle aziende. Inoltre i corsi online sono più modulabili e personalizzabili, perché non sono standardizzati per una platea vasta ed eterogenea come quelli tradizionali. Infine, questa modalità presenta il grandissimo vantaggio di mettere in contatto gli allievi con chi realmente opera quotidianamente in questo mondo, con chi tutti i giorni fai conti con questa realtà e può perciò portare in dote la propria importante esperienza professionale.

Come scegliere un corso online valido e adatto a te

Il fatto che il web pulluli di offerte nasconde sicuramente anche delle insidie. Per prima cosa bisogna infatti dire che accanto a tante proposte valide ci sono purtroppo anche diversi corsi che rappresentano la classica fregatura. Ma anche tra le soluzioni di qualità è importante saper scegliere quella che si addice a te, alle tue esigenze e ai tuoi obiettivi. Pertanto è necessario che innanzitutto tu abbia le idee piuttosto chiare su ciò che stai cercando e su quello che puoi permetterti in termini di denaro, tempo ed energie. I servizi più validi poi sapranno comunque consigliarti per il meglio e, se necessario, farti anche aggiustare il tiro, ma è importante che tu sappia che non esiste il corso perfetto in assoluto e che sta a te porti queste prime importanti domande.

La prima regola da questo punto di vista, è sempre partire con un corso gratuito e poi una volta acquisite conoscenze di base, passare a corsi a pagamento.

Un esempio per tutti sono i corsi di copywriting del Paradiso dei Copy che partono da un corso di oltre 100 lezioni a titolo completamente gratuito per imparare il mestiere del copywriter a risposta diretta, fino a corsi avanzati per chi ha già un bagaglio base di competenze.

Ma come riconoscere il corso giusto? Attraverso la considerazione di 5 parametri da considerare assolutamente: 1) tempi; 2) costi; 3) autorevolezza; 4) materiale didattico; 5) optional.

Riguardo al primo parametro, devi trovare un corso che sia compatibile con le tue esigenze e le tue disponibilità di tempo. Ovviamente ci saranno allievi che non hanno fretta di imparare e altri che invece avranno bisogno di un corso intensivo. Altri potranno seguire le lezioni ad ogni ora del giorno, mentre altri dovranno trovare degli spazi al di fuori delle canoniche ore lavorative. Ci sarà chi potrà partecipare in ogni giorno della settimana, chi solo nel weekend e chi invece preferirà addirittura un corso con lezioni registrate da guardarsi negli orari più disparati, magari nelle ore notturne. Ovviamente un corso con lezioni dirette e individuali richiederà invece una diversa disponibilità di tempo.

Passando a parlare dei costi, si possono trovare davvero offerte di ogni tipo. In alcuni casi la spesa può toccare anche alcune migliaia di euro per singolo corso, in altri si possono seguire anche delle lezioni gratuite. Le prime, è naturale, in genere assicurano un apprendimento più considerevole, più conoscenze, assistenza, ecc., ma anche le soluzioni più economiche possono avere i loro punti di forza ed essere estremamente competitive, magari, su alcuni singoli aspetti.

Quali sono i corsi migliori?

Per rispondere a questa domanda, dobbiamo analizzare anche agli altri 3 punti sopra elencati. La didattica digitale presenta infatti un grande vantaggio: lo studente può verificare l’autorevolezza dei docenti in maniera piuttosto semplice. È molto importante effettuare questo passaggio per evitare spiacevoli sorprese. In alcuni casi, come i nuovi corsi online di Google Career Certificates (appena arrivati in Italia), l’ente promotore è sicuramente autorevole (anche se non è detto che il corso sia quello giusto per te), per altre proposte lo studente dovrà procurarsi più notizie possibile sui docenti e il corso attraverso le recensioni, scandagliare bene i profili social, i contenuti del sito ufficiale, ecc..

Infine sarà importante sapere quale sarà il materiale didattico e come sarà presentato, e quali saranno i cosiddetti optional offerti. Infatti un corso serio si riconosce anche dalla cura di questi particolari, che permetteranno allo studente di seguire al meglio gli insegnamenti del docente e di conservare queste istruzioni anche a corso concluso. Anche gli optional descrivono il grado di attenzione verso gli allievi. Per esempio, elementi che fanno sicuramente la differenza sono l’eventuale interazione diretta tra docente e studente, l’eventuale assistenza post-corso e la possibilità di confrontarsi anche al di fuori delle lezioni. Valuta perciò i corsi proposti dal web con attenzione a tutti questi particolari e riuscirai a trovare il corso giusto e adatto al tuo progetto di carriera nel mondo digitale.

ultimo aggiornamento: 29-06-2021


Come investire nel mercato valutario oggi: dalle coppie di valute da monitorare ai migliori indicatori forex

Pallit, il rivenditore tedesco specializzato in transpallet, è arrivato anche in Italia