Un sollevatore telescopico è una macchina su ruote dotata di un braccio telescopico.

Il sollevatore telescopico è uno dei tipi più diffusi di attrezzature speciali per la movimentazione dei materiali. Questi macchinari utilizzati per l’edilizia, la riparazione di strade, lo stoccaggio, l’agricoltura e altri tipi di lavoro. 

Il sollevatore telescopico è dotato di ruote di piccolo diametro. Il principale attrezzo del sollevatore è un potente braccio telescopico ad azionamento idraulico. Per la presa del carico viene utilizzato un dispositivo a forcella.

Una caratteristica distintiva è la compattezza delle unità principali e l’assenza di sporgenze anteriori e posteriori. In questo modo il sollevatore telescopico è in grado di muoversi in uno spazio limitato. 

Il comando dello sterzo comprende le seguenti modalità di funzionamento:

  • rotazione con le ruote anteriori;
  • rotazione delle ruote di entrambi gli assi su un lato;
  • rotazione delle ruote anteriori e posteriori in direzioni opposte.

Le macchine sono dotate di una cabina che resiste al ribaltamento e alla caduta dei carichi. La cabina è inoltre protetta da urti, vibrazioni, rumore eccessivo, polvere e umidità. Alcuni modelli dispongono di un sistema di riscaldamento e di aria condizionata. Un allarme speciale avverte l’operatore quando viene raggiunto il carico massimo consentito. 

ascensore telescopico
ascensore telescopico

I vantaggi dei veicoli speciali

Tra i principali e indiscutibili vantaggi delle macchine possiamo elencare le seguenti caratteristiche:

  • elevata capacità di carico;
  • manovrabilità: sono facili da manovrare in spazi ristretti; 
  • versatilità – sono in grado di sostituire diversi veicoli speciali;
  • ottima produttività – è possibile svolgere un grande volume di lavoro in poco tempo;
  • affidabilità;
  • sicurezza;
  • economia – basso consumo di carburante;
  • un design moderno.

La dotazione dei nuovi sollevatori con accessori aggiuntivi amplia in modo significativo la loro funzionalità e la loro vasta gamma di applicazioni. 

Scegliamo il miglior sollevatore telescopico

Quando si sceglie un buon sollevatore telescopico è importante definire il tipo di lavoro per il quale è richiesto. Questo fattore determina l’altezza massima di sollevamento o di scarico. Anche le prestazioni e il tempo impiegato dalla macchina per eseguire il lavoro richiesto costituiscono criteri importanti. È inoltre necessario prestare attenzione alla capacità di sollevamento della macchina, poiché essa determina la capacità massima degli attrezzi, ad esempio della benna.

Inoltre, le caratteristiche tecniche importanti del sollevatore a braccio telescopico includono: 

  • potenza idraulica massima;
  • tipo di pompa;
  • tipo di trasmissione e la sua facilità di funzionamento;
  • funzioni e sistemi aggiuntivi per facilitare il lavoro.

I rivenditori affidabili mettono in vendita attrezzature speciali di tutti i marchi per tutte le esigenze. La classificazione dei sollevatori consente di trovare rapidamente l’opzione commerciale più adatta. Le macchine non nuove si possono acquistare facilmente attraverso gli annunci.

Riproduzione riservata © 2022 - EFO

ultimo aggiornamento: 25-10-2022


Auto nuove e auto usate: qual è l’opzione migliore?

Forex trading: come investire con MetaTrader