Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "C'è un progetto molto interessante che verrà annunciato a giorni, che si concretizzerà a breve, posso dire solo che sarà molto molto siciliano per quello che racconta e per chi lo racconta, ma non posso dire altro. Posso dire che è un ritorno". Lo ha annunciato Giampaolo Letta, amministratore delegato di Medusa Film a margine degli Stati Generali del Cinema al Castello Maniace di Siracusa. Letta non ha voluto dire di quale progetto si tratti ma ha spiegato che "sarà annunciato a breve". Qualcuno pensa a Giuseppe Tornatore, ma Letta non ha voluto aggiungere altro.  "Per migliorarsi e magari per uscire fuori da confini nazionali il più possibile -continua-, occorre lavorare molto sulla qualità. Negli ultimi 2-3 anni abbiamo assistito a una ulteriore selettività da parte del pubblico che ha così espresso esigenze molto specifiche che siamo chiamati a cogliere per dare corso a progetti che abbiano le potenzialità per essere visti dal pubblico, non solo quello di casa ma anche quelli che vanno nelle sale cinematografiche".  "In questa fase, che ancora ci vede recuperare rispetto ai livelli di mercato pre-pandemia, è molto importante che continuino gli incentivi statali per aiutare nella promozione dei film italiani, cioè il cosiddetto tax credit alla distribuzione, che si è rivelato decisivo per il successo di tante pellicole che sono uscite in questi due anni. Incentivo che deve essere confermato anche per il 2024, magari con una premialità per i film che escono nei periodi estivi, condizione fondamentale per la giusta visibilità e l'affermazione di quelle pellicole concepite per essere viste in sala". Ha concluso —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 13-04-2024


Autonomia, Colucci (M5s): “più tempo, anche Fi perplessa”

Israele-Iran, di chi è la Msc Aries sequestrata dai Pasdaran