Chi è Riccardo Donadon, imprenditore e fondatore di H-Farm

Chi è Riccardo Donadon, fondatore di H-Farm

Riccardo Donadon è una famoso imprenditore, noto soprattutto grazie ad H-Farm, piattaforma di cui è fondatore, presidente ed amministratore delegato.

Riccardo Donadon è un noto imprenditore. Nato a Treviso nel 1967, ha conseguito la maturità classica presso il collegio Pio X e si è successivamente iscritto alla facoltà universitaria di psicologia dove ha sostenuto solamente pochi esami. Compiuti 23 anni ha deciso di abbandonare gli studi universitari per lavorare nella società della sua famiglia con il sogno, però, di discostarsene presto per iniziare ad occuparsi del mondo del web.

Riccardo Donadon
Fonte foto copertina: facebook.com/riccardo.donadon/

Riccardo Donadon, la carriera prima di H-Farm

Nel 1995 si dedica ad un lavoro offertogli da una società appartenente al Gruppo Benetton, la Verde Sport, e si mette alla guida di un gruppo di lavoro il cui scopo è quello di riuscire a diffondere lo sport nel web. Poco dopo lancia Mall Italy Lab, una piattaforma virtuale che si occupa di fare transazioni sicure in tutto il territorio italiano. Tale portale viene ceduto ad Infostrada nel 1999 ed esiste ancora oggi, attraverso il sito di posta elettronica Libero.

Insieme ad otto collaboratori che lo avevano accompagnato nel progetto Mall fonda la società E-TREE e nel 2005 fonda H-Farm, intenzionato a trasformare delle idee innovative in investimenti che possano fare successo.

Riccardo Donando fondatore di H-Farm

La principale ragione del successo di Riccardo Donadon è legata alla fondazione di H-Farm. H-Farm è una piattaforma di imprenditoria ed innovazione, in cui si parte da idee innovative e si lavora per riuscire a trasformarle in grandi progetti.

La piattaforma di cui Donadon è presidente ed amministratore delegato, oltre che fondatore, nasce nel 2005 e sin da subito si contraddistingue per il suo obiettivo: realizzare progetti digitali allo scopo di rendere più agiata l’attività delle aziende e più facile la vita del consumatore

La parola d’ordine è innovazione e questa può essere raggiunta solamente esplorando nuovi confini ed occupandosi di comprendere quali sono le dinamiche che si trovano dietro alla trasformazione digitale, capace di modificare a fondo i comportamenti dei consumatori.

Uno dei fattori alla base dell’innovazione è certamente un sempre più accurato studio dell’esperienza digitale e dunque del digital marketing, il marketing di servizi e prodotti che viene fatto attraverso l’utilizzo di tutte le tecnologie digitali come Internet o i cellulari. Affiancandosi ed a volte addirittura sostituendosi alle tecniche di vendita tradizionali questo modo di vendere prodotti e servizi si sta sempre più diffondendo dando vita ai cosiddetti E-commerce.

Fonte foto copertina: facebook.com/riccardo.donadon/

Ultimo aggiornamento: 30-11-2019