Direttore: Alessandro Plateroti

Flavio Cattaneo, nuovo amministratore delegato di Enel, dalla Laurea in Architettura al mondo manageriale, scopri chi è.

Il governo Meloni nell’aprile del 2023 ha nominato Flavio Cattaneo come nuovo amministratore delegato di Enel. Un nome non nuovo nel panorama manageriale, Cattaneo infatti ha collezionato durante la sua carriera importanti nomi di società, in settori diversi, sia pubbliche che private.

Al grande pubblico è inoltre un nome noto per via del suo matrimonio con l’attrice Sabrina Ferilli. compagni da ormai 13 anni.

Flavio Cattaneo
Flavio Cattaneo

La carriera di Flavio Cattaneo

Flavio Cattaneo nasce il 27 giugno del 1963 a Rho, nell’hinterland milanese. Si laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano e in seguito si specializza in Finanza applicata al Real Estate alla Bocconi per iniziare poi la sua carriera nel mondo manageriale.

Dal 1989 al 1998 entra nel settore delle costruzioni civili e del real estate diventando amministratore delegato di diverse società. A partire dal 1998 diventa vice presidente di Aem (attuale A2A) dove si occupa di gestire le attività legate alla distribuzione di gas fino al 2001. Nel frattempo, tra 1999 e 2003, viene nominato presidente e AD di Fiera Milano che trasforma in S.p.A.

La nomina alla Rai e il passaggio a Terna

Nel 2003 diventa direttore generale della Rai, accaparrandosi il record di direttore più giovane di sempre. Nominato del governo Berlusconi, rimarrà in carica fino al 2005. È un periodo molto redditizio per Rai che registra uno degli utili più alti e effettua la fusione con Rai Holding.

Nel 2005 Cattaneo diventa amministratore delegato di Terna, la società italiana operatrice delle reti per la trasmissione dell’energia elettrica, un’incarico che gli consente di essere riconosciuto come quinto miglior manager nella top 40 europea. Durante questi anni si dedica a migliorare le infrastrutture della rete elettrica e investire sulla ricerca. Rimane in carica fino al 2014.

Dal settore dei trasporti alle assicurazioni

La fine del 2014 segna il passaggio di Cattaneo al settore dei trasporti entrando nel consiglio di amministrazione di Nuovo Trasporto Viaggiatori, azienda ferroviaria privata ad alta velocità, di cui diventa amministratore delegato nel 2015. Sotto sue deleghe, la sua carica si conclude nell’aprile dell’anno successivo. A ottobre 2017 decide di ritornare in Ntv che nel frattempo si è trasformata in Italo e nel dicembre 2018 viene nominato vicepresidente esecutivo del gruppo.

Nel mentre, dal 2016 al 2017, è stato anche AD di Telecom.

La corsa nel settore dei trasporti non si limita ai treni, nel 2021 infatti fonda la società Itabus di cui è azionista di maggioranza. Infine, da aprile 2022 è Consigliere d’Amministrazione di Assicurazioni Generali.

A quanto ammonta il suo patrimonio?

È difficile stimare con esattezza il patrimonio di Flavio Cattaneo ma si tratta sicuramente di una cifra importante. Per avere un’idea, basti pensare che ad esempio, dopo le dimissioni da Telecom, il manager ha incassato 25 milioni di euro lordi e stando a quanto publicato da Milano Finanza, nel 2017 il reddito dichiarato è stato di 26 milioni di euro. Per la nuova carica in Enel il guadagno non sarà da meno considerando che suo predecessore ha portato a casa 4,58 milioni di euro nel 2021.

Flavio Cattaneo e Sabrina_Ferilli
Flavio Cattaneo e Sabrina Ferilli

Vita privata e riconoscimenti

Cattaneo è sposato con l’attrice Sabrina Ferilli da ormai 13 anni, la coppia, piuttosto riservata, è convolata a nozze con una cerimonia privata a Parigi nel 2011.

Il manager è padre di due figli, avuti dal matrimonio precedente con Cristina Goi, di cui non si conoscono né i nomi né le date di nascita.

Sono numerosi i riconoscimenti di cui può vantare Cattaneo sia a livello nazionale che internazionale. Per quanto riguarda l’Italia, nel 2011 la Staffetta Quotidiana lo nomina “uomo dell’anno” e nello stesso anno riceve il riconoscimento di Cavaliere del Lavoro. Nel 2016 invece, con un sondaggio di Milano Finanza, viene definito “manager dell’anno”.

Per due volte riconosciuto come miglior utility europeo, riceve il premio EEI International utility award.

Curiosità

Flavio Cattaneo e Sabrina Ferilli si sono conosciuti nel 2005 nel periodo in cui il manager lavorava alla Rai, l’attrice infatti era alle prese con la registrazione della mini serie televisiva “Dalida”. Dopo essersi conosciuti e innamorati la coppia è andata a convivere per alcuni anni per poi convolare a nozze.

Nonostante sia un personaggio di rilievo nello scenario italiano, il nuovo amministratore delegato di Enel, è da sempre molto riservato tant’è che non è presente su nessun social.

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

ultimo aggiornamento: 24-04-2023


Chi è Roberto Cingolani: ex ministro e AD di Leonardo

Chi è Marcello Sala, membro del consiglio di amministrazione di Leonardo