Cuore pulsante di un paese, una metropoli offre una dimensione culturale talmente ricca, da poter alimentare anche il valore degli immobili

Investire in una dimora di fascia alta in centri come Milano o New York, infatti, può rivelarsi una scelta ampiamente vantaggiosa, poiché le due città, oltre a godere di un’ampia reputazione a livello globale, danno vita a un ineguagliabile contesto a livello sociale, che si riflette sul piano economico, culturale e su tutti gli aspetti di carattere urbanistico.

Immobili di pregio: come investire a Milano e New York

Per investire con profitto sui territori di Milano e New York, soprattutto quando si tratta di una casa di lusso, è importante valutare tutti i fattori.

Bisogna innanzitutto prendere in considerazione la location, la posizione rispetto alle aree più centrali e porre l’attenzione sulla vicinanza a ospedali, università e zone ricreative, che possono valorizzare l’immobile anche nel lungo periodo.

Naturalmente, si tratta di operazioni molto complesse, particolarmente ostiche ai non addetti ai lavori; per questo, sempre più spesso ci si affida a società di consulenza, le sole in grado di valutare tutti questi aspetti e assicurare a ogni investimento un vero valore.

Si tratta di realtà come, ad esempio, Rei-Sol, la società di consulenza attiva su Milano e New York che si occupa di individuare i migliori investimenti immobiliari, valutarne la qualità e assicurarsi che ogni proprietà possa rivelarsi fruttuosa anche nel tempo. Il servizio prevede, inoltre, la consulenza fiscale e bancaria e una gestione delle pratiche per la compravendita, oltre a un coordinamento fra venditore e acquirente in tutte le fasi della trattativa.

Rivolgersi a un servizio di consulenza professionale, inoltre, può aiutare a valutare tutti quegli aspetti spesso difficilmente stimabili per un’utenza che non risieda in loco. Permette di avere un’idea più precisa sulla posizione della proprietà in riferimento ai principali hub del trasporto, ma anche in merito al contesto e alle potenzialità della zona in cui sorge, due nodi cruciali per individuare il valore del bene anche nel lungo periodo.

Come mettere a reddito gli immobili di lusso

Possedere un immobile di pregio in città come New York o Milano dà accesso a due modalità di profitto fra loro strettamente collegate: la prima si basa sull’acquisto di una casa di lusso, per rivenderla nel momento in cui il valore dell’immobile si apprezzi; la seconda, che non esclude la prima, prevede di mettere a reddito la proprietà tramite contratti d’affitto.

Chi investe nel settore delle abitazioni di lusso, infatti, oggi punta soprattutto sulla domanda di locazione, che in contesti metropolitani come quelli di Milano o New York non sembra conoscere crisi.

Il motivo risiede nel fatto che le due le città sono crocevia di gente proveniente da tutto il mondo che, proprio nelle metropoli, cerca quel fermento spesso assente nei paesi e nelle città di provincia. Un contesto così ampio apre le porte a numerose possibilità, offrendo una dimensione abitativa dalle innumerevoli sfaccettature.

Milano, ad esempio, oltre a essere la capitale italiana della finanza e della moda, è un luogo che negli ultimi anni ha puntato sulla crescita sostenibile. Acquistare un immobile in location storiche come Brera, Piazza San Babila o in aree come City Life e Porta Nuova significa investire su un bene dalle enormi potenzialità, valorizzato dall’alta qualità dei servizi sanitari e culturali.

New York, dall’altra parte del globo, è un importante crocevia economico, che favorisce scambi, occasioni e contaminazioni culturali di ogni tipo. Chi sia alla ricerca di dimore di lusso nella Grande Mela, può investire ad esempio nell’Upper East side, un’area ricca di palazzi di pregio e imponenti grattacieli, o a Brooklyn Heights, un quartiere dal carattere esclusivo, noto per le sue case eleganti in arenaria.

Altrettanto interessanti sono Red Hook, una zona residenziale di lusso che gode di una particolare posizione strategica, e TriBeCa, un’ex area industriale, oggi celebre nel mondo per la sua offerta di loft residenziali chic dall’alto valore immobiliare.


Smart working, ecco quali sono i gadget aziendali ideali

E-commerce e COVID-19: come lo shopping online ha aperto le porte a molte attività mentre molte chiudevano e quali strategie sono state usate