Partiamo dal Sol Levante. In calo del 14,5% gli ordinativi sui macchinari verso una previsione del -10,8%.

Dalla Germania altri dati piuttosto negativi. Esportazioni in calo dell’1,8% contro un saldo precedente dello 0,8%.

Scende davvero tutto in Germania, compreso il saldo della Bilancia Commerciale Tedesca. A seguire anche i pessimi dati francesi relativi alla produzione industriale che si attesa a -0,9% .

Anche la produzione italiana scende a -1,8% di produzione industriale, chiudendo quindi di un ulteriore 1,1% sotto rispetto al dato precedente .

La Gran Bretagna a sua volta lascia sul terreno della produzione industriale, l’1,85, indipendentemente dalla Brexit.  

Nessuna buona nuova neanche dal fronte trattative Usa Cina, mentre i curdi subiscono l’attacco dei turchi in un clima medio orientale sempre più infuocato e a Honk Hong non si placa la protesta .

Eppure, incredibilmente, le borse tengono. Hanno toccato , nei giorni scorsi i loro supporti e i supporti hanno tenuto. 

Li ricordiamo per tutti 

Ftse Mib 21.800

Dax 11.500

S&P 2.867

Stoxx 3.400 

Sotto questi livelli sono possibili crolli anche molto profondi.

%I mercati , in realtà , sono in congestione da parecchi giorni (6) e sembra non riescano a prendere una direzione precisa. 

La nostra view è permanentemente negativa, alla luce di quanto detto sopra e difficilmente assisteremo a rally nei prossimi giorni. Oggi pomeriggio usciranno i dati sui sussidi per la disoccupazione e sull’indice dei prezzi al consumo negli USA. Dati abbastanza importanti per interpretare la direzione dell’ S&P. In Italia unico dato di un certo rilievo sui titoli è quello relativo al crollo di BioOn. 

Il titolo è sotto l’occhio dei piccoli risparmiatori che ci avevano creduto . Il titolo è oggi sotto i 6 euro, avvitato in una debaclesenza fine e ha perso il 63% dai suoi valori massimi. 

Titolo top oggi è Moncler con un + 1.69% . Il peggiore Amplifon con -2.92% . Male anche Italgas e da qualche giorno Leonardo.

Non abbassate la guardia e sfruttate questi giorni di tranquillità per aggiustare le posizioni.

Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook

Riproduzione riservata © 2023 - EFO

ultimo aggiornamento: 10-10-2019


Def alla Camera, la Lega protesta al grido di ‘Elezioni Elezioni’

Evasione, scatta il sequestro