Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – "Il grande merito del ministro per la Protezione Civile e le Politiche del mare Nello Musumeci è stato quello di adottare un metodo che è quello della partecipazione. Il tema del mare ha avuto un risultato proprio perché il ministro ha messo in condizione tutti i portatore di interesse a mettersi a disposizione. Dobbiamo diventare l'hub energetico dell'Europa nel Mediterraneo". Lo ha detto Giovanni Acampora, presidente di Assonautica Italiana, intervenendo al 3° Summit nazionale sull’Economia del Mare Blue Forum a Gaeta.  "La cifra del successo di una quattro giorni impegnativa come questa – sottolinea Acampora – non è nella grande partecipazione, non è nel clima che io ho ribattezzato clima blu, ma nei risultati ottenuti con una classe politica capace di recepire i nostri temi. A partire dalla Blue Economy su cui stiamo lavorando. L'anno prossimo sarà sicuramente un'ulteriore edizione in cui dovremo sempre di più gettare il nostro sguardo sul Mediterraneo".  "L'Italia è un pontile con tanti posti in barca e noi dobbiamo in qualche modo rivendicare il ruolo strategico. Dobbiamo rimettere al centro il tema del mare che negli ultimi anni era un po' andato perso. E dobbiamo dire – ha concluso – che questo governo lo sta facendo e l'interesse lo dimostrano i 300 stakeholder che rappresentano l'oltre 90% delle imprese della filiera che lavora con la Blue Economy".  —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 13-04-2024


Porti, Musolino (AdSP): “Civitavecchia quinto al mondo e a Gaeta 100% cantieri Pnrr”

Cinema, Occhipinti (Lucky Red): “Molti politici attaccano in maniera confusa sul tax credit”