Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – Una parola in particolare, nel discorso di Joe Biden sullo Stato dell'Unione, ha fatto scalpore. Il presidente degli Stati Uniti ha usato la parola "illegali" in un passaggio legato al tema dell'immigrazione. Il termine è stato notato da media e dai politici.  Le agenzie statunitensi di controllo dell’immigrazione hanno smesso di usare il termine “straniero illegale” nelle comunicazioni ufficiali poco dopo l’insediamento di Biden e la riforma introdotta dal presidente nel 2021 utilizza il termine “non cittadino”. Quando Biden ha pronunciato la parola "illegali", la deputata democratica Delia Ramirez ha pubblicato su X un post di dissenso: “Nessun essere umano è illegale”. Anche Nancy Pelosi, ex speaker della Camera, ha criticato il presidente. "Avrebbe dovuto dire 'privo di documenti'", ha detto Pelosi. Biden, nel rispondere alle provocazioni e contestazioni della trumpiana Marjorie Taylor Greene, ha usato la parola "illegale" riferita all'uomo che ha ucciso Laken Riley, studentessa della Georgia il cui omicidio è diventato un cavallo di battaglia della campagna trumpiana che descrive tutti i migranti come pericolosi criminali. "E' una retorica pericolosa, penso che il presidente abbia avuto suggerimenti sbagliati da consiglieri e speech writer, questo tipo di retorica è quella che ha ispirato le persone ad uccidere Aaron Martinez” ha detto il deputato texano Joaquin Castro riferendosi a un uomo ucciso in Texas da un vicino che odiava la sua famiglia perché ispanica. "Non capisco perché il presidente segua questa strada, certo non aiuta il partito repubblicano", ha poi aggiunto. I democratici evitano di usare la parola illegale, usando il termine senza documenti o irregolare. Critiche anche dal National Immigrant Justice Center che ha condannato Biden per aver ripetuto "parole degli estremisti anti immigrati": "mMnipolare una tragedia personale per vantaggio politico è pericoloso, far coincidere lo status di migrante con quello di criminale è razzista e disumanizzante". In soccorso di Biden è arrivata Veronica Escobar, democratica di El Paso che è vice presidente della campagna per la rielezione, che ha detto che, pur essendo un "termine che io non uso", si tratta di un "termine tecnico". A  —internazionale/[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 08-03-2024


Sciopero generale 8 marzo, dai treni a scuola e sanità: ecco chi si ferma

Biden e le battute sull’età durante il suo discorso: “Sono in giro da un po’…”