Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) –
Matteo Berrettini vince il torneo Atp di Marrakech (terra battuta, montepremi 579.320 euro), in Marocco. Il romano 27enne batte in finale lo spagnolo Roberto Carballes Baena per 7-5, 6-2 in 1h47' conquistando il primo titolo del 2024 e l'ottavo della carriera. Berrettini, reduce dalla finale persa nel Challenger di Phoenix, in Marocco conferma di aver archiviato finalmente i problemi fisici che lo hanno condizionato tra la fine del 2023 e l'inizio dell'attuale stagione. L'azzurro, contro uno specialista della terra rossa, nel primo set subisce il break nel quarto game (1-3) ma è bravo a colmare subito il gap (3-3). Sul 5-5, il romano mette la freccia strappando il servizio al rivale e nel game successivo risale da 0-40, annulla 3 palle break e chiude la prima frazione 7-5. Nel secondo set, l'azzurro evita guai nel secondo game: altre 2 palle break annullate per il provvisorio 1-1. Berrettini accelera e nei successivi 3 game mette a segno 2 break spaccando la partita: 6-2 e il torneo è suo. Ora, appuntamento al Masters 1000 di Montecarlo. "Sono molto felice. Gli ultimi due anni sono stati duri, il mio corpo non rispondeva al meglio e il mio team mi ha aiutato a superare tutto. Un bacio a mia mamma, che oggi festeggia il compleanno, e a tutti quelli che mi hanno sostenuto anche nei momenti difficili", dice l'azzurro nella cerimonia di premiazione. "Tutti gli italiani hanno tifato per me: ringrazio tutti. Questo è solo l'inizio". —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 07-04-2024


Parigi-Roubaix, van der Poel e il gesto folle dello spettatore – video

Montecarlo, Bublik lascia il posto alla raccattapalle: “Gioca tu” – Video