Direttore: Alessandro Plateroti

(Adnkronos) – Matteo Berrettini in finale nell'Arizona Tennis Classic, torneo Challenger Atp. L'azzurro, al rientro nel circuito dopo 7 mesi, in semifinale sconfigge l'australiano Aleksandar Vukic, numero 7 del tabellone, per 7-6 (7-2), 7-6 (7-2) in 2h15'.  Il romano nel primo set mette a segno il break al settimo gioco ma viene immediatamente agganciato dal rivale. L'equilibrio resiste fino al 6-6, dopo una palla break sprecata dall'azzurro nell'undicesimo game, durato 22 punti. Nel tie break non c'è storia. Copione simile nel secondo set. Berrettini avanti 2-0 con un break immediato, replica di Vukic che risale sul 2-2. I servizi da lì in poi dettano legge (13 ace per Berrettini) fino all'epilogo del secondo tie-break: anche in questo caso, l'azzurro non concede spazio al rivale e chiude. Berrettini affronterà in finale il portoghese Nuno Borges, testa di serie numero 5, che piega il francese Luca Van Assche per 6-4, 4-6, 6-2. —[email protected] (Web Info)

Riproduzione riservata © 2024 - EFO

adnkronos ultimora

ultimo aggiornamento: 17-03-2024


Roma, a folle velocità su via Casilina: auto si ribalta e prende fuoco, 2 morti

Maratona di Roma, blitz di Ultima Generazione su ponte Vittorio Emanuele II